Come fare il gazpacho in gelatina gluten free

Fresco, freschissimo, anzi, quasi di ghiaccio! È il gazpacho in gelatina senza il pane e in dadolata, pronto per essere assaporato in un sol boccone.

indice_sostenibilita_05

Per un aperitivo di piena estate il gazpacho in gelatina gluten free: prende spunto dalla tradizione spagnola ma si rinnova e alleggerisce, niente pane e aglio.

Ingredienti per 300 g circa di gazpacho in gelatina gluten free

gazpacho in gelatina
Pomodoro, peperone, cipolla rossa e cetriolo: gli ingredienti base per il nostro gazpacho, più i fogli per la gelatina! © Beatrice Spagoni

Preparazione

Ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda per 5-10 minuti. Nel frattempo, mondare e lavare tutta la verdura, poi tagliarla in piccoli quadratini o cubetti.

gazpacho in gelatina
Tagliare a cubetti e quadratini la verdura. © Beatrice Spagoni

Raccogliere la dadolata di verdura in una ciotola e condirla con olio di oliva, sale, pepe e aceto a piacere (ma deve sentirsi) e abbondante foglioline di basilico spezzettato con le dita (per evitare che annerisca).

Gazpacho in gelatina
Condire la dadolata di verdura con olio di oliva, aceto, sale e pepe. © Beatrice Spagoni

Scolare e strizzare la gelatina poi scioglierla a fuoco basso in un pentolino con circa 250 ml di acqua insaporita con una spruzzata di aceto e di sale, quindi, togliere dal fuoco e lasciare intiepidire. Distribuire la dadolata di verdura in un recipiente rettangolare, con i bordi alti 4-5 cm, con il fondo oliato.

Gazpacho in gelatina
Scolare, strizzare e sciogliere la gelatina in acqua. © Beatrice Spagoni

Versare la gelatina nel recipiente fino a coprire abbondantemente la dadolata, coprire (senza appoggiare niente sulla superficie) e far riposare in frigorifero per una notte.

Gazpacho in gelatina
Versare la gelatina sopra la dadolata, fino a coprirla abbondantemente e far riposare in frigo. © Beatrice Spagoni

Quando la gelatina sarà solida, sformare il gazpacho su di un foglio di carta da forno e tagliarlo a cubetti.
Servire i cubetti di gazpacho in gelatina decorati con una foglia di basilico.

Gazpacho in gelatina
Servire i cubetti di gazpacho in gelatina ben freddi. © Beatrice Spagoni

Il gazpacho è un piatto tipico spagnolo ideale per le torride estate mediterranee. La ricetta originale prevede l’uso di pomodoro, peperone, cetriolo, cipolla, aglio e pane raffermo il tutto frullato con olio, aceto, sale e pepe. Si lascia raffreddare il più possibile in frigorifero e si serve con cubetti di ghiaccio che ne mantengano la freschezza. Ma le varianti sono infinite, secondo fantasia e gusto.

Articoli correlati