Iggy And The Stooges alla conquista di Londra

Iggy And The Stooges: grande concerto a Londra, ricordato anche da Mick Rock. Il famoso fotografo dirà di Iggy Pop: “E’ l’incarnazione del punk”.

15 luglio 1972, Kings Cross, Londra. Stasera presso La Scala si esibiscono Iggy And The Stooges.

Fu quello l’unico live a Londra e diventerà ben presto uno dei concerti più importanti per la carriera del gruppo.

In particolare il leader della band, Iggy Pop, non perde l’occasione per farsi notare e se ne accorge anche Mick Rock presente tra il pubblico.

 

 

Il celebre fotografo (David Bowie, Lou Reed, Sex Pistols, Ramones, Talking Heads ecc. ecc.), infatti, ricorda nel libro di Mark Paytress Io c’ero – I più grandi show della storia rock e pop, p.149, Giunti, 2007: “Ancora oggi Iggy è l’incarnazione del punk. Johnny Rotten era un maestro d’ironia, era tutto di testa. Iggy invece era primitivo, fisico, ti scavava dentro, forse perché dava l’impressione di essere sempre a un passo dall’autodistruzione. Anche visivamente comunicava una sessualità dirompente, la stessa di Jim Morrison. Ma Iggy andava molto oltre Morrison, e anche molto oltre Jagger. Con Mick non avevi mai la sensazione che potesse davvero bruciarsi […]”.

Afferma ancora il fotografo: “Il glam aveva a che fare con i lustrini e il punk con lo sporco. I pantaloni e i capelli argentati di Iggy erano il perfetto simbolo sia del glam sia del punk. Si trattò di uno spettacolo unico sotto molti punti di vista e non solo perché fu l’unico concerto degli Stooges a Londra. Solo oggi cominciamo a capirne l’importanza”.

 

Il celebre scatto di Mick Rock, effettuato proprio durante il concerto di Londra, diventerà anche la copertina di Raw Power (Columbia, 1973), l’album degli Stooges prima dello scioglimento del 1974.

 

Leonardo Follieri

Articoli correlati
Le canzoni più belle dell’estate 2020 secondo LifeGate Radio

Per chi non avesse la possibilità di ascoltare LifeGate Radio in FM oppure online ecco una playlist con le canzoni che ci terranno compagnia durante questa estate. La lista sarà aggiornata periodicamente quindi provate a ripassare. La trovate anche su Spotify, sul nostro profilo LifeGate Radio.