Il femminile è on air su LifeGate Radio

Un palinsesto speciale tutto al femminile in occasione dell’8 marzo per raccontare l’universo delle donne.

Una radio tutta al femminile per la festa della donna, dalla
cultura all’ambiente passando per informazione e grandi
personalità. Questa è l’idea di LifeGate Radio per
celebrare l’8 marzo.

Spiega Simona Roveda, direttore editoriale di
LifeGate Radio: “Oggi più che mai l’8 marzo è
l’occasione per mettere in evidenza tutte le donne protagoniste del
nostro tempo che affermano la propria dignità. Le abbiamo
volute festeggiare con una giornata tutta al femminile per
raccontarle con voci, suoni e parole”.

Musica e voce solo alle donne quindi, con
l’inserimento di brani di artiste per dare in questo giorno ancora
più spazio all’anima rosa della musica. Anche gli
approfondimenti, i GR e i nuovi spazi “Sostenibilità in 1
minuto” sono condotti dalla redazione al femminile.

Confermati gli appuntamenti giornalieri fin dalla mattina con
il programma del risveglio
Illogica Allegria
: per l’occasione Basilio
Santoro lascia spazio a una voce di donna in un viaggio ideale con
gli ascoltatori.
Rock Files Live
di Ezio Guaitamacchi prosegue
con un omaggio a Patty Pravo e il testimone passa nel pomeriggio al
programma Gate Roma, dedicato al cinema “al femminile”.

Nel pomeriggio
Life in Blues
, lo storico programma condotto
da Fabio Treves, offre agli ascoltatori del blues brani e artiste
che hanno fatto la storia di questo genere. Un regalo speciale
anche da parte di Claudio Vigolo, voce di LifeGate: il suo
quotidiano di approfondimento
Internazionale
racconta storie di giovani
donne straniere nel nostro paese. Sul finire della giornata,
Massimo Villa sfoglia il suo
Jazz Book
dedicato esclusivamente alle donne
del jazz, e il nuovo spazio Menù Classico
offre all’ascolto brani scelti della grande Maria Callas. Il
palinsesto si conclude con una puntata di
Natural Mystic
sulle interpreti femminili
della musica reggae.

Articoli correlati