In Rainbows – Radiohead

In Rainbows è spiazzante nella sua morbidezza, caldo, dai sapori quasi pop.

In Rainbows – Radiohead

radiohead_in_rainbows2

I Radiohead sono imprevedibili. E questo già si sapeva.
Dopo 4 anni di attesa, ci si aspettava un disco sperimentale, che
si spingesse al di là dei limiti musicali, un nuovo Kid
A
iconoclasta. Invece.

In Rainbows è spiazzante nella sua morbidezza,
caldo, dai sapori quasi pop. Le chitarre, padrone nei primi dischi,
si fanno da parte per lasciare spazio ad arrangiamenti per archi e
piano curatissimi ma mai machiavellici, di una pulizia e di una
spontaneità spaventosa.

Il mestiere, la classe e la maturità dei Radiohead
emergono in brani come Nude, Faust Arp, Reckoner e
Videotape,
canzone di una bellezza lacerante, perfetta per
chiudere il disco.

Pazzi, dicevamo. O semplicemente il più geniale gruppo
rock degli ultimi 15 anni.

V.Z.

Articoli correlati
Hail To The Thief – Radiohead

Il primo ascolto di Hail To The Thief dei Radiohead è a dir poco travolgente. Il titolo racchiude l’energia che Yorke è solito imprimere ai propri album…

Com Lag – Radiohead

Come Lag: un ep pubblicato in Giappone nel 2004, una breve raccolta di 10 pezzi tra cui un pezzo live, lati b, remixes e rarità.