Istanbul, esplosione nelle vie dello shopping. Almeno sei i morti

Un’esplosione a provocato almeno sei morti e una cinquantina di feriti nelle vie del centro di Istanbul, in Turchia. Si teme un attentato terroristico.

Nel pomeriggio di oggi, domenica 13 novembre, c’è stata una forte esplosione nel centro di Istanbul, in Turchia, intorno alle 16:20 ora locale (le 14:20 in Italia): almeno sei persone sono morte e decine sono rimaste ferite, secondo quanto riferito dalle autorità turche. Il bilancio è ancora provvisorio.

L’esplosione è avvenuta a Istiklal Caddesi, nel quartiere di Taksim, sulla sponda europea della città. Sul posto sono presenti squadre di soccorso e di polizia.

Si teme un attentato terroristico a Istanbul

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha già affermato che si tratta di un “vile attentato”, anche se le autorità non hanno confermato, né smentito visto che la dinamica di un attentato terroristico, anche osservando le immagini, sembra plausibile.

“La nostra nazione deve essere sicura che i responsabili saranno puniti come meritano”, ha affermato Erdogan secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa turca Anadolu.

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Articoli correlati