L’albero dei valori

Conoscere e sperimentare Vivere i Valori (VIV), un programma che propone di integrare nell’attuale sistema educativo lo studio dei valori e la cooperazione dell’intera comunità.

Una delle qualità più ammirevoli
dell’umanità è quella di sperare in un mondo
migliore.

Sapendo che un futuro migliore significa cambiare il presente,
l’educazione e l’apprendimento sono due percorsi chiave per
soddisfare questa necessità, poiché l’educazione
coinvolge nuove conoscenze, comprensione, abilità e talenti.
La sfida che gli educatori fronteggiano, oggi più che mai,
è definire, nel contesto attuale di costanti mutamenti, il
tipo di educazione che possa condurre a un futuro migliore.

Possiamo dire molto su come quel futuro dovrebbe apparire, ma il
lavoro effettivo è concretizzare quella visione con la
totalità dell’esperienza umana, con i suoi aspetti
materiali, emotivi, mentali e spirituali per un benessere
individuale e sociale. Se l’educazione vuole rettificare errori,
abusi ecc., promuovere una vita di alti obiettivi e uno sviluppo
personale economico e sociale, deve perciò aiutare ogni
essere umano a dare il meglio di sé esprimendo i propri
talenti e le proprie potenzialità. C’è un chiaro
bisogno di un approccio olistico e integrato, con una prospettiva
che sottolinei i valori che sono nel tessuto più profondo di
ogni individuo, nel cuore della sua personalità più
vera.

In una realtà di cambiamenti così repentini, che
portano sia enormi potenzialità di benessere che grandi
cause di preoccupazioni, una necessità inconfutabile
è vedere chiaramente la connessione tra la qualità
dell’educazione e la qualità di vita. Mentre prepara al
mondo del lavoro, l’educazione ha anche la missione più
ampia di far sviluppare il pieno potenziale di
ogni studente come individuo, membro della società cittadino
di una comunità mondiale. Se questo scopo non è
assolto, ci sono motivi sufficienti per lavorare su un rinascimento
di valori e qualità che definiscano noi come esseri umani.
Valori come l’onestà, la pace, la cooperazione, l’amore e la
tolleranza sono già parte della nostra comune eredità
di esseri umani.

Consapevole della necessità di rafforzare i due pilastri
di apprendimento, cioè essere e vivere insieme, il programma
ViV – VIVERE I VALORI, attivo in 80 Paesi del
mondo, cerca di sostenere gli educatori in un approccio basato sui
valori. Non si propone però come qualcosa da aggiungere al
curriculum scolastico, ma come parte integrata in ogni aspetto
dell?intera esperienza di apprendimento.

Domenica 24 settembre, Vivere i Valori
organizza L’ALBERO DEI VALORI, una giornata di
presentazione per conoscere e sperimentare il programma. La
partecipazione è gratuita, rivolta
all?intera comunità educativa, genitori, insegnanti,
operatori del sociale, studenti e a chiunque altro si ritenga
interessato all’argomento.

L?ALBERO DEI VALORI
CONVEGNO
24 settembre, ore 10-18
Sala Polivalente – Centro Civico Savena
Via Faenza, 4, Bologna

Vivere i Valori – Educazione (ViV) è un’associazione di
volontariato che aderisce all’Associazione Internazionale non
profit per l’Educazione ai Valori Living Values Education
International, sostenuta dall’UNESCO. LVE (ViV in Italia) è
parte del movimento globale per una cultura di pace nel contesto
della Decade Internazionale per una Cultura di pace e Non Violenza
per i Bambini del Mondo.

L’ALBERO DEI VALORI è un progetto organizzato da Vivere i
Valori – Educazione e realizzato con le risorse gestite da VOLABO –
Centro Servizi per il Volontariato della Provincia di Bologna –
Progetto approvato dal CO.GE. in data 30 gennaio 2006 ? n°
05S47

PROGRAMMA
10:00 Registrazione
Partecipanti
10:30 Presentazione di Vivere i Valori, Pilar Quera (Responsabile
ViV in Spagna)
11:15 Break
11:30 Vivere i valori: viaggio attraverso la possibile
riunificazione del se, Prof. Luca Chioccii (Docente di letteratura
e filosofia)
12:00 Workshop – Identificare i propri valori
13:00 Pranzo
14:30 Il potere e la credibilità del proprio esempio,
esperienze di educatori VIV
14:45 Silenzio e ascolto – I tasselli mancanti nell?esperienza
educativa dei bambini. Alessandra Lai (Educatrice VIV)
15:15 Presentazione dei vari workshop con:
· L?Arte e l’?Educazione, D.ssa Cecilia Raponi (Critico
d?arte, attrice)
· Rapporto genitori e figli nell’educazione ai valori,
Carola Navarra (Psicologa)
15:45 Laboratori/Workshop per gruppi di interesse
· Sperimentare i Valori attraverso il metodo teatrale
dell’immedesimazione – Come si vivrebbe e comunicherebbe insieme
nella città dei valori?
· Il sapore delle parole – Comunicazione e Valori
· La fiaba e la fantasia nell’educazione ai valori –
Inventiamo e rappresentiamo insieme una fiaba sui valori.
· Il colore dei valori – Disegnare insieme la città
della pace
· Educazione affettiva – Rapporto genitori/figli per una
qualità nella relazione affettiva.
· Espressione dei valori nel gesto e nel suono
· La ValorEtica – un percorso di evoluzione personale.
17:00 ? 18:00 Tavola Rotonda finale per una progettazione comune

Mediatore Prof. Luca Chiocci
Conclusioni

Informazioni: tel./fax: 051 543101 e-mail:
[email protected]

Articoli correlati