Milano-Cortina, le Olimpiadi invernali del 2026 si terranno in Italia

Le Olimpiadi invernali del 2026 si terranno in Italia. Il Cio ha affidato a Milano-Cortina l’organizzazione dei giochi. Festeggiamenti in tutto lo stivale.

Le Olimpiadi invernali del 2026 si terranno in Italia. Il 24 giugno il Comitato olimpico internazionale, riunitosi a Losanna in Svizzera, ha affidato all’asse Milano-Cortina 2026 l’organizzazione dei Giochi. L’altro duo candidato era Stoccolma-Are.

Il comitato promotore di Milano-Cortina 2026 ha programmato una ripartizione degli eventi tra Lombardia, Veneto e le provincie autonome di Trento e Bolzano, così da permettere l’organizzazione di una manifestazione più sostenibile. “L’attenzione sarà concentrata sulla progettazione delle infrastrutture, sull’approvvigionamento e sulla gestione delle risorse, e quindi sul sistema di recupero degli alimenti e sulla raccolta differenziata, sull’impatto ambientale e sull’energia rinnovabile, sul riutilizzo degli asset dei Giochi, sulla mobilità e sulla forza lavoro”, ha dichiarato Giovanni Malagò, presidente del Coni.

Leggi anche: Olimpiadi invernali 2016, L’intervista a  Giovanni Malagò, presidente del Comitato olimpico nazionale italiano

olimpiadi invernali, milano-cortina
Il team che ha promosso Milano-Cortina 2026 © Robert Hradil/Getty Images

Il commento del sindaco di Milano, Beppe Sala, è stato semplicemente: “Taaac!”, accompagnato su Twitter da una foto che lo ritrae con un paio di sci decorati con i cinque cerchi.

 

Articoli correlati