Ogm

OGM: a Torino sequestrata lecitina di soia transgenica

La lecitina di soia transgenica è prodotta dalla Luca Meyer che ha affidato la certificazione di esenzione da Ogm ad un laboratorio privato.

Ogm

Soia transgenica. Doveva essere Ogm free la lecitina sequestrata dai carabinieri del
Nas in una rivendita di Rivoli (To): agli accertamenti
dell’Istituto Zooprofilattico di Torino è però
risultata contaminata da un inziale 5%, che si è
trasformato, a seguito di esami più approfonditi, in un
preoccupante 85%.

Il controllo è stato effettuato nell’ambito di una inchiesta
avviata dal procuratore Raffaele Guariniello, su segnalazione della
rivista Altroconsumo. La lecitina di soia in questione è
prodotta dalla Luca Meyer, un’azienda tedesca che ha affidato la
certificazione di esenzione da organismi geneticamente modificati
ad un laboratorio di analisi privato.

Articoli correlati