Pane cunzato, ricetta della cucina siciliana

Quella del pane cunzato è la ricetta di un super panino. I gusti sono decisi e ricordano la potenza degli ingredienti di una terra generosa, la Sicilia.

indice_sostenibilita_03

Cunzato significa condito. Si tratta dunque di un panino imbottito ma soprattutto di un pane, di grano duro, condito con abbondante olio extravergine di oliva, origano e poi acciughe, pomodori freschi e secchi, formaggio.

Ingredienti per 1 pane cunzato

1 panino di grano duro (o un trancio di filone)
100 g circa di caciocavallo semistagionato
1 pomodoro maturo
2-3 filetti di acciughe sott’olio
2-3 filetti di pomodori secchi
origano secco
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Pane cunzato
Pochi, saporitissimi ingredienti per il pane cunzato alla siciliana © Beatrice Spagoni

Preparazione

Tagliare a metà il panino in senso orizzontale, irrorare la mollica di entrambe le parti con abbondante olio, schiacciarle l’una contro l’altra per facilitare l’assorbimento del condimento.

Pane
Irrorare il pane tagliato con abbondante olio © Beatrice Spagoni

Nel frattempo, lavare e tagliare il pomodoro a cubetti o fette, condirlo con sale, pepe, un poco di origano e un filo di olio, poi distribuirlo sul pane. Aggiungere il formaggio a fettine, i pomodori secchi tagliati grossolanamente e i filetti di acciughe spezzettati. Cospargere con altro origano, coprire il panino con l’altra sua metà. Può essere servito subito ma se c’è abbastanza tempo per farlo riposare un po’, i suoi sapori saranno ancora più intensi.

Pane cunzato
Gustare il pane cunzato dopo averlo fatto insaporire per un po’ © Beatrice Spagoni
Articoli correlati