Polpettoncino di fagiolini e patate al profumo di maggiorana

Una ricetta che richiama gli orti liguri e la tradizione gastronomica di una terra ricca di profumi. Il polpettoncino di fagiolini e patate è davvero una bontà da scoprire!

indice_sostenibilita_04

È un piatto molto gustoso che non manca mai sulle tavole della Liguria. Preparatelo piuttosto sottile e abbondate con la maggiorana. Sarà più sfizioso e profumato.

Ingredienti polpettoncino per 2 persone

500 g di patate
200 g di fagiolini freschi
2 uova
30 g di parmigiano grattugiato
qualche fungo secco
3 rametti di maggiorana fresca
pangrattato
olio extravergine di oliva
sale

Polpettoncino di fagiolini
Ingredienti dell’orto per il nostro polpettoncino che profuma di Liguria © Beatrice Spagoni

Preparazione

Preriscaldare il forno a 200°C. Nel frattempo, mondare i fagiolini e lessarli in abbondante acqua leggermente salata con le patate pelate e tagliate a cubetti. Mettere in ammollo i funghi secchi in acqua fredda. Quando le patate saranno morbide, scolarle con i fagiolini, mettere il tutto in una terrina e frullare con il mixer e un filo di olio extravergine di oliva. Aggiungere le uova, i funghi secchi ammorbiditi tritati, le foglioline della maggiorana e il parmigiano.

Polpettoncino di fagiolini
Mondare i fagiolini per eliminare il fastidioso filo che li attraversa © Beatrice Spagoni

Correggere di sale e mischiare delicatamente fino ad ottenere un composto omogeneo. Ungere il fondo di una tortiera piccola con olio e cospargere con una bella spolverata di pangrattato. Versarvi quindi il composto del polpettoncino e livellarlo con uno spessore di circa 2 dita. Cospargere poi la superficie con altro pangrattato e abbondate olio. Decorare a piacere bucherellando la superficie con i rebbi di una forchetta e infornare per circa 40 minuti. Quando la superficie sarà ben dorata, sfornare e servire.

Polpettoncino di fagiolini
Ecco il polpettoncino super goloso di verdura. Da servire tiepido © Beatrice Spagoni
Articoli correlati