Riso nero con zenzero e ricotta

Riso nero con zenzero e ricotta: un piatto gustoso e raffinato. I chicchi neri e lucidi sono ricchi di antociani, pigmenti che rallentano l’invecchiamento cellulare.

Ingredienti per il riso nero con zenzero e ricotta per 4 persone

400 g di riso nero
200 g di spinaci freschi piccoli
100 g di scaglie di mandorle
2 cucchiaini di zenzero tritato
1 spicchio d’aglio tritato
succo di 1 limone
2 cucchiai di olio extravergine aromatizzato al limone
ricotta di pecora (da grattugiare)
4 tazze di brodo vegetale
olio extravergine di oliva
sale marino integrale
pepe nero da macinare

Riso nero con zenzero e ricotta
Un piatto gustoso e raffinato. Un riso nero con zenzero e ricotta i cui chicchi sono ricchi di antociani, pigmenti naturali che rallentano l’invecchiamento cellulare.

Preparazione

Mettere il brodo vegetale in una pentola grande e portare a ebollizione. In una padella riscaldare l’olio extravergine di oliva con l’aglio e lo zenzero. Gettare il riso, mescolare, aggiungere il succo di limone e girare nuovamente fino a farlo assorbire. Incorporare il brodo vegetale e aggiungere poco sale, cuocere sempre mescolando fino a quando tutto il liquido sarà stato assorbito e il riso sarà cotto. Pochi attimi prima di terminare la cottura, aggiungere gli spinacini e farli appassire. Togliere dal fuoco, aggiungere le scaglie di mandorle, cospargere con la ricotta grattugiata e servire, con una spolverata di pepe.

Articoli correlati