Rock Files Today – 18 Maggio – Madonna

Oggi, 18 Maggio 2000 Londra Di fronte alla loro abitazione di Kensington, una delle coppie più in dello show biz internazionale sta facendo ritorno a casa dopo una serata di gala. Lei è la pop star Madonna, lui il suo fidanzato ufficiale, lo sceneggiatore e regista inglese Guy Ritchie.


Oggi, 18 Maggio 2000
Londra
Di fronte alla loro abitazione di Kensington, una delle coppie
più in dello show biz internazionale sta facendo ritorno a
casa dopo una serata di gala.
Lei è la pop star Madonna, lui il suo fidanzato ufficiale,
lo sceneggiatore e regista inglese Guy Ritchie.
D’improvviso, dal buio, sbuca un fan di Madonna, un ragazzo inglese
di 20 anni. Non sembra avere intenzioni minacciose ma il fidanzato
della pop star italo-americana non vuole concedergli il beneficio
del dubbio.
Con una formidabile serie di pugni e calci lo neutralizza.
Scotland Yard, però, non perdona l’inusitata violenza del
filmaker britannico e decide di arrestarlo.
Le arti marziali, per altro, sono nel dna di Ritchie: da quando ha
sette anni, Guy si allena al Budokwai di Londra, uno dei centri
più famosi d’Inghilterra, dove ha conquistato la cintura
nera in Judo e Karate oltre a un cintura marrone in Jiu-Jitsu.
Neanche sei mesi dopo questo inglorioso incidente, (il 22 dicembre
del 2000) Guy Ritchie e Madonna si sposano nello Skibo Castle di
Dornoch nella contea del Southerland, nella maestosa e
incontaminata natura delle Highland scozzesi.
Qualche mese prima, a Los Angeles, era nato il piccolo Rocco, poi
la coppia aveva adottato David, un bimbo africano del Malawi.
Il 15 dicembre del 2008, il portavoce di Madonna annuncia il
divorzio tra la pop star e Guy Ritchie “i due non si sopportano
più”, dice testualmente.
Il regista viene liquidato con una cifra oscillante tra i 50 e i 60
milioni di sterline.
Per la cronaca, Guy Ritchie è il personaggio che ha ispirato
il brano di Robbie Williams, She’s Madonna.

Articoli correlati