Roxy Music primi in classifica con un omaggio a John Lennon

Il 14 marzo 1981 sono primi nella classifica dei singoli del Regno Unito i Roxy Music con “Jealous Guy”, cover/tributo in onore di John Lennon.

Sulla copertina del 45 giri si legge: Jealous Guy, a tribute, Roxy Music. “Un tributo” che arriva dunque pochi mesi dopo l’assassinio di John Lennon avvenuto a New York nei pressi della sua abitazione. Il gruppo capitanato da Bryan Ferry infatti ha pubblicato verso fine febbraio una cover di Jealous Guy e oggi, 14 marzo 1981, è al primo posto della classifica dei singoli del Regno Unito. Ci rimarrà per due settimane.

 

 

Il brano era stato scritto da John Lennon nel 1968, quando era ancora nei Beatles e quando gli stessi Fab Four si trovavano in India per seguire i seminari di meditazione di Maharishi Mahesh Yogi. La canzone in questa versione si intitolava Child Of Nature e parlava degli insegnamenti del guru e in particolare del fatto che l’uomo sarebbe dovuto tornare alla vita naturale. Solo nel 1971, con i Beatles ormai sciolti, il brano sarebbe stato inserito nell’album solista di John Lennon, Imagine, ma con il titolo e soprattutto con il testo di Jealous Guy.

 

Nelle sue nuove liriche l’ex componente dei Beatles chiede scusa in maniera delicata alla moglie Yoko Ono per tutte le volte che la sua gelosia ha preso il sopravvento. E dieci anni dopo, la versione dei Roxy Music non perde d’intensità e rappresenta un giusto omaggio a un artista che dopo la sua scomparsa ha lasciato inevitabilmente un vuoto. “I didn’t mean to hurt you/I’m sorry that I made you cry/Oh no, I didn’t mean to heart you/I’m just a jealous guy“…

 

Leonardo Follieri

Articoli correlati