Le religioni del mondo a Bologna per proteggere il pianeta e combattere i cambiamenti climatici

Le religioni del mondo a Bologna per proteggere il pianeta e combattere i cambiamenti climatici

di Connect4Climate Cattolici, musulmani, ebrei, induisti e buddhisti hanno a cuore lo stesso obiettivo: proteggere “la nostra casa comune”. Questo è stato il punto di partenza del dialogo interreligioso tenutosi a Bologna nell’ambito di #All4TheGreen, settimana organizzata da Connect4Climate in occasione del G7 Ambiente e al quale hanno partecipato insigni leader religiosi. Gli obiettivi del dialogo interreligioso Connect4Climate,

Le radici della paura. L’altro, il prossimo, il nemico

Le radici della paura. L’altro, il prossimo, il nemico

Un viaggio lungo 34 anni. Oltre 30mila malati assistiti gratuitamente a domicilio e nell’hospice Casa Vidas. Tanti i riti, le usanze, le fedi e nazionalità incontrate. Il rispetto di ognuna, unica nella sua diversità, ha reso Vidas più ricca. Da queste esperienze è nata la volontà di approfondire, attraverso un aperto dialogo testimoniato da illustri

68 piatti benedetti da 11 religioni. Il cibo dello spirito nel cuore di Expo

68 piatti benedetti da 11 religioni. Il cibo dello spirito nel cuore di Expo

I rappresentati di undici religioni, tra le più seguite al mondo, si sono incontrati a Expo Milano 2015 per parlare e confrontarsi sul tema della nutrizione e della produzione del cibo. Dall’islam all’ebraismo, dalla religione cattolica a quella buddista. L’evento Il cibo dello spirito nella Carta di Milano si è tenuto il primo settembre e

Il cibo più benedetto del mondo si può assaggiare solo a Expo Milano 2015

Il cibo più benedetto del mondo si può assaggiare solo a Expo Milano 2015

I rappresentati di undici religioni, tra le più seguite al mondo, si incontrano a Expo Milano 2015 per parlare e confrontarsi sul tema della nutrizione e della produzione del cibo. Dall’islam all’ebraismo, dalla religione cattolica a quella buddidsta. L’evento si tiene il primo settembre alle ore 12:00 presso il palco dell’Expo Centre e avrà due