Tunjà – Orchestra di Via Padova

Una vera Orchestra! 12 elementi per comporre emozioni sonore etniche che fanno il giro del mondo. Tunjà!

Tunjà – Orchestra di Via Padova

TLNPNQUYBC49903

I suoi componenti provengono da tutte le parti del mondo: Estonia,
Perù, Cile, Ucraina, Marocco, Burkina Faso, Cuba. Tutto
nasce da una via periferica di Milano, Via Padova, “una via dove
tutto succede e si dimentica in fretta… per sopravvivenza.”
Tutti passano con la loro storia, i loro ritmi, i loro colori; ma
senza fermarsi. L’Orchestra è nata con la voglia di lasciare
un segno in questo luogo , un segno diverso che vuole essere una
sorta di “Diritto di cittadinanza” a chi, per esprimersi, è
costretto a vagare in continuazione. Una traccia su tutte? La 11,
“Ruceiòk” un brano tradizionale rielaborato dalle sapiente
mani del direttore d’orchestra Massimo Latronico. Tunjà! Un
gran lavoro affinché l’uomo possa vivere in una
società libera e multietnica.

Articoli correlati