Una vita in Blues, stasera apriamo le linee

Fabio Treves e Claudio Vigolo saranno in diretta dalle 23 per parlare di una vita in Blues. Per intervenire 02 454.90.222 – Sms 348 78.113.74

Una vita in Blues: ho sempre amato il Blues. Quando ero studente ho abitato per un
periodo in via Corsico, a Milano, sui Navigli, proprio sopra il
Libraccio. Condividevo una mansarda con il mio amico Gianluca,
detto Ignazio, di Mazara del Vallo, grande appassionato di musica,
come me.

Beh, la domenica mattina in Via Corsico si sentiva il Blues. Nel
senso che la domenica mattina verso le 10 e mezza se si camminava
in via Corsico si sentiva il Blues.

Black angel blues – da the best of Chess blues

La musica arrivava dalle finestre al primo piano della casa di
fronte alla nostra. Il blues si sentiva solo la domenica mattina,
altrimenti niente, silenzio. Quelle finestre erano sempre chiuse,
anche la domenica mattina.

Il mio amico aveva sentito dire che in quella casa ci abitava
uno jugoslavo cui era morta la moglie. E attraverso i dischi Blues
lui si ricordava della moglie… o qualcosa del genere.

Black angel blues – da the best of Chess blues

Venendo a lavorare a LifeGate una delle cose che mi ha fatto
più piacere è che dopo un po’ è venuto da noi
Fabio Treves. Io lo avevo già visto qualche volta in
concerto e avevo anche la maglietta della Treves Blues Band.

Fabio è un grande. È il grande cuore del Blues
fatto persona.

Abbiamo fatto tante puntate insieme, con tante mail calorose dal
popolo del Blues.

Questa sera andremo per la prima volta in diretta. Sono onorato
e contento, e un po’ emozionato (come per tutte le prime
volte).

Se volete sentire un po’ di questa emozione, accendete la radio
stasera alle 23.

Per partecipare in diretta: 02 454.90.222 – sms 348 78.113.74 –
[email protected]

Articoli correlati