Bologna è il nuovo centro europeo per le previsioni meteo a medio termine

Il clima europeo passerà da Bologna. La città italiana è stata scelta per ospitare il nuovo centro di elaborazione per le previsioni meteo a medio termine.

Bologna si aggiudica la sfida della ricerca. È stata scelta per ospitare il nuovo Centro europeo per le previsioni meteo a medio termine (Ecmwf). Il data center, dunque, si trasferisce dalla citta di Reading, nel Regno Unito, per sbarcare in Italia. Il capoluogo dell’Emilia Romagna si appresta così a diventare un polo tecnologico di importanza mondiale. Già oggi nella regione si concentra il 70 per cento della capacità di calcolo e di stoccaggio dati nazionale e ospita una delle più importanti comunità europee sul tema big data, con oltre 1.700 ricercatori coinvolti.

“Ha vinto l’Italia, ha vinto Bologna”

Al Centro dati dell’Ecmwf è stata assegnata da un’area di novemila metri quadrati, compresa la zona per i supercomputer al piano terra e per gli uffici, secondo quanto riportato dal meteorologo Manuel Mazzoleni di 3Bmeteo.com. Uno spazio che potrà essere ampliato ulteriormente, con altri seimila metri quadrati di strutture pronte a ospitare attività di ricerca correlate alla meteorologia e allo studio del clima.

“Una grandissima notizia e un’enorme soddisfazione per chi ci ha sempre creduto: ha vinto l’Italia, ha vinto Bologna”, ha dichiarato il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti. “Entro giugno verrà definito l’accordo di sede che dovrà contenere tutti gli aspetti tecnici ed economici”, ha aggiunto Galletti.

bologna due torri
Bologna © Ansa

Il Tecnopolo come hub della sfida ai cambiamenti climatici

Il Tecnopolo di Bologna, dunque, è pronto per diventare il centro delle previsioni meteorologiche europee. Un input per trasformare la città “in un hub tecnologico e scientifico della sfida climatica dei prossimi decenni”, ha concluso il ministro. Bologna ha sbaragliato la concorrenza di Exeter e Slough (Regno Unito), del Lussemburgo, di Espoo (Finlandia) e di Akureyri (Islanda).

Articoli correlati