Cabriovelo, la bici-triciclo elettrica tutta italiana

Il nome Cabriovelo rimanda alla lingua francese ma l’azienda è fatta da giovani e si trova in Italia, a Desenzano del Garda. Dopo il crowdfunding sono pronti a realizzare il triciclo elettrico per maggio 2017.

Cabriovelo è un nuovo tipo di “bici-macchina”: un triciclo elettrico che unisce la convenienza di un mezzo simile a un’automobile eliminando la spesa del carburante. Si tratta di un veicolo a trazione umana realizzato con un design dalla struttura aerodinamica. Un mezzo di trasporto al contempo versatile e economico, senza dimenticare il gusto per l’estetica.

cabriovelo desenzano garda
Il triciclo a pedalata assistita opzionale Cabriovelo è fatto in Italia, a Desenzano del Garda. Foto © Velobenaco

Il prodotto è opera di Velobenaco, un’azienda che si è data la missione di costruire innovativi veicoli a pedale, confortevoli da guidare anche in situazioni meteorologiche non ottimali. Di respiro internazionale l’azienda però è Made in Italy, la sede infatti è a Desenzano del Garda.

“Siamo una squadra di tre giovani amici che hanno realizzato studi di ingegneria e economia. La nostra visione punta a portare le persone a utilizzare la propria energia per gli spostamenti quotidiani”, ci spiegano sulla pagina aperta su Indiegogo per un crowdfunding che ha raggiunto quindicimila dollari, grazie a donazioni da un dollaro così come da centinaia di dollari che garantiranno ai donatori uno sconto sulla Cabriovelo che verrà realizzata entro maggio 2017.

 

Il guidatore-pedalatore sarà protetto dalle condizioni atmosferiche avverse da un telo che funziona come quello di un’automobile decappottabile, in stile cabriolet come riprende lo stesso nome Cabriovelo (“velo” in francese significa bicicletta). Si può decidere di mantenere la cappotta superiore e mantenere quelle laterali o viceversa, grazie al fatto che le parti sono separate e autonome da inserire.
Card

La forma è affusolata e cerca di riprendere lo stile delle macchine, per sentirsi a proprio agio anche sulle strade trafficate. Cabriovelo è dotato di luci, lampeggianti e clacson. Ha un motore elettrico che permette di pedalare con agilità anche sui tratti in salita, in collina e sulle pendenze senza particolare sforzo.

Le caratteristiche del triciclo elettrico Cabriovelo

Lunga 2,8 metri, larga 0,75 e alta 1,3 metri, di cui 90 per lo spazio in altezza di un adulto (la seduta è a 40 centimetri da terra). Un peso di 45 chilogrammi per un volume di duecento litri, ha un’agilità in curva che le permette un’inversione di marcia in soli tre metri con le ruote da venti pollici (a scelta è possibile montarne da 16 davanti). Freni a disco e capacità di carico fino a 125 chilogrammi.
Il mezzo ha un buon portabagagli posteriore che permette di inserire vari oggetti, ottima soluzione anche per poter andare a fare la spesa al supermercato.

Articoli correlati