Roberto Sposini

Chief mobility editor

Auto, auto e ancora auto (confesso, non sempre “green”). Da piccolo mio padre mi teneva sulle ginocchia facendomi impugnare il volante della sua Alfa. Mentre il nonno mi scorrazzava in giro in moto (a tre anni…), abbracciato al serbatoio della Guzzi, inebriato dall’aria e dai vapori della benzina. Il sogno si ripete da anni: unire giornalismo e auto, le mie due grandi passioni. Dal ’91 racconto i motori sulle pagine dei maggiori magazine, dagli inizi ai mensili Tuttofuoristrada e Auto&Fuoristrada, al settimanale AutoOggi, da Panorama Auto alle patinate pagine di Autocar, dalla passione sul magazine inglese Evo al mensile motociclistico Cafe Racer. Fino alla storica testata GenteMotori, che ho avuto la fortuna e l’onore di dirigere. Insomma, sono cresciuto a pane&motori. Oggi il rapporto che abbiamo tutti con l’auto e la mobilità sta cambiando, profondamente. E la mia sfida attuale è raccontare sulle pagine virtuali di LifeGate l’auto 2.0, quella che passo a passo sta inseguendo la via dell’innovazione e della sostenibilità, cercando di coniugare (ma che fatica…) il rispetto per l’ambiente con il suo ruolo primario: muovere l’uomo, aiutandolo a vivere e scoprire il mondo. Spero ci riesca salvando anche un po’ di passione. Ma questo lo scopriremo insieme, viaggiando…

 

 

Citazione preferita:

“I veri viaggiatori partono per partire e basta: cuori lievi, simili a palloncini che solo il caso muove eternamente. Dicono sempre “andiamo”, e non sanno perché. I loro desideri hanno le forme delle nuvole.
(Charles Baudelaire)

Il suo ultimo articolo
Tutti i suoi articoli
Tesla Battery day 2020, Elon Musk come Steve Jobs?

Tesla Battery day 2020, Elon Musk come Steve Jobs?

Ormai i Tesla Battery day di Elon Musk sono veri “show” attesissimi dai fan della mobilità elettrica di tutto il mondo. A poche ore dall’evento, cresce l’attesa per l’annuncio della “million-mile battery”.