Carasau gratinato con peperoni arrostiti e ricotta

La ricetta del carasau gratinato con peperoni arrostiti e ricotta è una variante veloce e gustosa di una torta salata, in cui è il pane a fare la differenza.

indice_sostenibilita_03

E, infatti, il pane carasau si presta in poche mosse a trasformarsi in un guscio croccante genuino e leggero che ospita deliziosi sapori estivi.

Ingredienti carasau gratinato per 2 persone

1 disco di pane carasau
3 peperoni rossi e gialli
150 g circa di ricotta fresca
1 manciata di olive taggiasche
2 rametti di basilico
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Carasau gratinato
Coloratissimi e gustosi ingredienti per il tortino di carasau © Beatrice Spagoni

Preparazione

Preriscaldare il forno a 200°C. Nel frattempo, inumidire delicatamente il carasau sotto il getto dell’acqua fredda per pochissimi secondi, lasciarlo scolare e adagiarlo con delicatezza su di un piano, aspettando che si ammorbidisca. Lavare i peperoni, asciugarli, poi adagiarli interi sulla leccarda del forno ricoperta con un foglio di carta da forno e cuocere per circa 20 minuti (dipende dalla grandezza dei peperoni). Quando la pelle dei peperoni inizierà a bruciacchiarsi e si ammorbidiranno, sfornarli (senza spegnere il forno), inserirli delicatamente in un sacchetto di plastica per alimenti e aspettare che si raffreddino. In questo modo sarà più facile spellarli.

Carasau gratinato
Togliere i peperoni arrostiti dal forno interi, metterli in un sacchetto di plastica, poi spellarli © Beatrice Spagoni

Togliere la pelle dei peperoni, eliminare il picciolo e i semi all’interno, poi tagliarli a pezzetti e condirli in una ciotola con un poco di olio e sale. Adagiare il carasau morbido in una piccola tortiera, lasciando i bordi abbondanti, e farcirlo con i peperoni arrostiti conditi, la ricotta a cucchiaiate, una manciata di olive e delle foglie di basilico. Correggere di sale e pepe, condire con un poco di olio dei peperoni (se necessario), quindi infornare finché il carasau tornerà ad essere croccante e dorato. Sfornare e servire subito.

Carasau gratinato
Sfornare il carasau quando sarà ben dorato e croccante © Beatrice Spagoni
Articoli correlati