Cura all’argilla verde

Prodotto di derivazione naturale, l’argilla verde si presta molto bene a essere utilizzata come sostanza dalle proprietà cariche di calore ed energia.

di Sonia Tarantola

L’argilla è un minerale che possiede la caratteristica di caricarsi di calore ed energia che poi trasmette ai tessuti e alle cellule che ne hanno bisogno. Stimola la circolazione periferica risvegliando nei tessuti un’energia che era sopita e il suo effetto è subito evidente soprattutto sul viso: dopo aver rimosso la maschera è come se si fosse acceso di luce.

Come usare l’argilla verde

Uso interno

Utilizzare il tipo più fine d’argilla verde ventilata ed essiccata al sole. Versare in un bicchiere d’acqua un cucchiaino d’argilla e lasciarla riposare tutta la notte. L’acqua di argilla va bevuta al mattino, a digiuno.

Uso esterno

Preparare in casa una serie di ricette che vanno dalla maschera di bellezza per il viso, all’impiastro per il seno, all’emulsione e al cataplasma caldo o freddo.

argilla verde cura
L’argilla verde stimola la circolazione periferica risvegliando nei tessuti un’energia © ingimage

Maschera all’argilla verde

In una tazza si versa un bicchiere di acqua e agitando si aggiungono 2 bicchieri di argilla verde ventilata. Si impasta il tutto fino a ottenere una consistenza cremosa. Dato che l’argilla ha un notevole potere detergente, è consigliabile soprattutto per le pelli delicate e facili all’arrossamento. Aggiungere all’acqua di partenza 1 cucchiaino di miele o 1 cucchiaino di olio di oliva, di mandorle o essenze aromaterapiche. La maschera si tiene sul viso per 15-20 minuti, dopodiché si rimuove sotto un getto di acqua tiepida, o con una spugnetta bagnata. Massaggiare delicatamente la pelle con movimenti rotatori.

Argilla verde: cosa cura

Gastrite

In caso di semplici bruciori prendete argilla verde ventilata ogni mattina a digiuno per un mese. Un’ora prima di pranzo e cena prendete due compresse di argilla verde (si trova in erboristeria) con due gocce di olio essenziale di salvia. Se il problema è più grave, prendete due compresse di argilla verde e olio essenziale di salvia al mattino a digiuno, prima di pranzo e cena.

Acne

Stendere ogni mattina sul viso la maschera all’argilla verde e lasciarla riposare per circa 30 minuti. Continuare il trattamento per alcune settimane.

argilla verde
La maschera all’argilla verde aiuta la circolazione sanguigna ed è un ottimo rimedio per l’acne © MediaForMedical/UIG via Getty Images

Artrosi

Tenere per 30 minuti circa sulla regione dolente un cataplasma caldo di argilla verde e olio d’oliva. Fatelo tutti i giorni fino a raggiungere un miglioramento.

Cellulite

Mescolare l’argilla con mezzo bicchiere d’acqua e un cucchiaio d’olio, fino a raggiungere una consistenza facilmente spalmabile. Si applica sulle zone interessate e si lascia agire per un quarto
d’ora. Rassoda e leviga la pelle anche e soprattutto in abbinamento con massaggi specifici e mirati.

Articoli correlati