Curcuma e Ayurveda. La dieta di Miguel Bos

Durante il tour promozionale del suo nuovo album, Miguel Bos

‘Cardio’ è un disco, secondo le dichiarazioni di Miguel Bosè, molto autobiografico. Le canzoni, “Estuve a punto de…”, “A mí me da”, “El Perro”, “¿Hay?” e soprattutto “La verdad” rievocano tratti di vita vissuta. E di… dieta. Provata e sperimentata.

Il cantante spagnolo non ne parla solo durante le interviste ma anche in una canzone, “Ayurvédico”, composta mentre stava seguendo proprio questo regime alimentare. “Avevo la necessità di rimettermi in forma per il nuovo progetto – racconta Miguel Bosè – e dovevo iniziare a ripulire il mio organismo prima di pretendere di perdere parte dei miei 104 chili dei tempi di Papitour; e così iniziai una dieta ayurvedica, molto speziata. Ad esempio a base di curcuma, che è un grande depuratore per la milza e il pancreas. Il tema nella canzone è trattato soltanto con un buon ritmo e un ritornello leggero: ‘ehi, il tuo riso è fantastico’… Tutto è tritato, tagliato e servito con frenesia. Le spezie in cucina sono puro divertimento… un po’ come conquistare due taglie in meno per entrare agilmente e senza Photoshop nella copertina del nuovo disco”.


L’alimentazione ayurvedica
si basa su una conoscenza di almeno 5000 anni fa, che integra armoniosamente salute, alimentazione, benessere ed equilibrio tra mente, corpo e spirito. Una dieta bilanciata, nella tradizione ayurvedica, non si esprime in termini di grassi, carboidrati, proteine, calorie; bensì tessuti del corpo, livelli idrici e salini, gunas (o proprietà dei cibi), dosha (energia vitale), rasas (gusti, qualità dei cibi) e sadhana (l’assimilazione da parte del corpo, a seconda del proprio organismo).


La curcuma possiede virtù straordinarie
. Le sue proprietà farmacologiche sono state indagate in numerosi studi. Ha una forte azione antiossidante e mantiene giovani, è depurativa, svolge un’attività antitumorale. L’efficacia antinfiammatoria della curcumina (principio attivo del fitocomplesso) s’è evidenziata sia nella fase acuta dell’infiammazione sia in quella cronica.

Nell’uso corrente il rizoma, oltre che per l’uso alimentare, viene prescritto per le proprietà coleretiche e colagoghe nelle turbe funzionali dei processi digestivi attribuibili a una origine epatica e per stimolare l’appetito.

La curcuma è la componente principale (fino al 90%) del curry, un condimento di origine indiana che si trova, con intatta efficacia e sapore, in tutti i supermercati. Se la si cerca nei negozi di cibi etnici la si può trovare come “turmeric”, il suo nome inglese. In erboristeria la propongono anche in capsule.

Articoli correlati
Abbiamo provato il trattamento detox e drenante Riducella

Abbiamo provato un trattamento detox per l’organismo, che ha, come effetto immediato, anche l’eliminazione dei liquidi in eccesso. Si chiama Riducella ed è l’unica versione del metodo Hanni Glatt, creato oltre cinquant’anni fa a Tuttlingen.