Oroscopo finanziario gennaio 2013

Gli eventi di gennaio è possibile scaturiscano dall’ingresso dall’ingresso di Marte in acquario, il quale formerà aspetti con i pianeti lenti Plutone, Nettuno, Urano, Saturno e Giove.

Gli eventi di gennaio è possibile scaturiscano dall’ingresso di Marte in acquario, il quale formerà aspetti con i pianeti lenti Plutone, Nettuno, Urano, Saturno e Giove, che stanno determinando i fatti sociali e politici di questi mesi e delle cui orbite abbiamo parlato negli oroscopi di novembre e dicembre 2012. Le orbite di Marte sono positive con Urano e Giove e negative con Saturno e Plutone, ed a fine mese sarà negativo anche con Urano.

Forze volitive e chiare spingono verso i traguardi necessari per tutti. La consapevolezza delle masse si lega al fatto che è necessario e doveroso per i politici modificare e cambiare gli ordinamenti. Le forze negative di gennaio si legano all’agitazione ed aggressioni insensate. Queste due forze contrastanti, possono essere conciliate dalla capacità
lucida di vedere il futuro ed orientarsi in scelte pacate che conducono al risultato voluto.

Marte è il pianeta dell’energia che spinge ed affronta le “battaglie della vita”, la sua energia nella forma positiva
è misurata e volitiva, in posizione negativa il pianeta Marte induce alle battaglie perse per insensatezza negli atti e
nelle parole, che bloccano risoluzioni ed eventi.

L’acquario è il segno per eccellenza dell’equilibrio, tolleranza e proclamatore degli ideali di equità sociale ed
ancor più importante nella capacità e coraggio di trasformare le cose, si dice infatti che sia il segno che delinea
il futuro. In negativo l’acquario si adatta a situazioni che non gli appartengono negli ideali e stili di vita. Nella teoria
astrologica il pianeta Marte in acquario non si trova bene, in quanto Marte indica egopatia, forte senso del sè che spinge a sottovalutare i bisogni dell’altro, per soddisfare i propri.

In sintesi si può affermare che ci sarà una maggiore organizzazione dei cittadini stessi, le case astrologiche
coinvolte positivamente sono quelle dei rapporti sociali e della comunicazione di massa i quali avranno un ruolo importante. Le orbite negative con Plutone e Saturno, rimandano invece all’operatività politica stessa che potrà risultare irrisolutiva e far slittare tutto al prossimo mese. In Italia la politica con l’estero è difficile e si rischiano
interruzioni o malintesi, mentre per la politica sociale della famiglia e per i giovani possono aprirsi porte già da
gennaio. Per l’Unione europea sono possibili momenti di malumore e pessimismo e trattative che momentaneamente si interrompono, ma di base c’è un forte e programmato lavoro per il ristabilimento
delle economie degli stati europei, che potranno dare risultati tangibili a marzo.

Articoli correlati