Cooperazione internazionale

Lo scatto dell’anno per il World Press Photo

John Stanmeyer, VII per National Geographic

Il fotografo americano John Stanmeyer ha vinto il concorso World Press Photo 2014 con questo scatto realizzato il 26 febbraio 2013. Mostra migranti africani sulla costa di Gibuti di notte mentre alzano i loro cellulari al cielo nel tentativo di intercettare un segnale proveniente dalla vicina Somalia. Gibuti è una tappa intermedia per i migranti che dalla Somalia, dall’Etiopia e dall’Eritrea cercano di raggiungere l’Europa e il Medio Oriente per cominciare una nuova vita.

 

La foto è stata scattata per il National Geographic. Tutti i vincitori della 57esima edizione, qui.

Articoli correlati