Mii amo: il respiro e i suoi benefici

Il respiro è uno dei diretti responsabili del nostro benessere fisico, mentale ed emotivo. A sostenerlo è la filosofia orientale, ma non solo.

Nicoletta Romanazzi per Mii amo

Il respiro come strumento di percorso è un’opportunità straordinaria per chi voglia riappropriarsi di una tecnica naturale, ma potente per riequilibrare corpo e mente. È il nostro legame con la vita, infatti fino al 75% delle tossine vengono espulse dal corpo attraverso la respirazione. Quando inconsciamente blocchiamo il respiro per evitare l’intensità di un’esperienza spiacevole disattiviamo le nostre emozioni che vengono archiviate nella memoria cellulare. Mantenere queste emozioni disattivate richiede una grande quantità di energia e contribuisce a creare uno stato di tensione cronica.

trattenere il respiro
Spesso accade che alcuni stati emotivi alterino la respirazione. ©Ingimage

Con adeguate tecniche di respiro consapevole possiamo liberare la respirazione e, di conseguenza, rilasciare le emozioni bloccate. Le emozioni sono energia in movimento. Quando le blocchiamo stiamo di fatto creando un blocco energetico.

I benefici delle tecniche di respiro

Con una respirazione circolare e piena aiutiamo a sciogliere ed integrare le emozioni a lungo represse in maniera sicura e gentile. È uno strumento che può essere usato per raggiungere armonia ed equilibrio nella nostra vita quotidiana. I vantaggi del respiro sono riscontrabili su diversi livelli.

Corpo

Aumenta il livello di energia e disintossicazione fisica, migliora la capacità respiratoria, sostiene il sistema immunitario, regola la digestione, riequilibra gradualmente il ritmo del sonno.

Responsabile dell'introduzione di ossigeno nel corpo, la respirazione è fondamentale per il giusto funzionamento dell'organismo. ©Ingimage
Responsabile dell’introduzione di ossigeno nel corpo, la respirazione è fondamentale per il giusto funzionamento dell’organismo. ©Ingimage

Mente

Allevia lo stress, migliora la concentrazione, aiuta a ristabilire le priorità, risveglia la motivazione verso i propri obiettivi.

Emozioni

Permette di gestire l’ansia e le tensioni, di integrare le emozioni del passato non risolte, ritrovando pace, entusiasmo, energia.

Il respiro nella cultura orientale e occidentale

La maggior parte delle nostre conoscenze sui benefici della respirazione ci provengono dalle antiche filosofie orientali. Per molti secoli in Oriente i poteri della respirazione consapevole sono stati usati per l’illuminazione Spirituale. Solo recentemente l’interesse e la ricerca riguardo al nesso tra corpo e mente si sono sviluppati anche in Occidente.

respiro cultura orientale
Il respiro nella cultura orientale sta alla base di una vera e propria filosofia sul benessere psico-fisico. ©Ingimage

I ricercatori occidentali hanno scoperto che gli stati mentali ed emotivi possono essere modificati alterando il tipo di respirazione. Sì, possiamo consapevolmente cambiare le nostre proprietà chimiche, le nostre concezioni e il nostro atteggiamento variando la profondità, il ritmo e la velocità della nostra respirazione. E mentre apportiamo queste modifiche, cambiamo la nostra prospettiva per fare spazio ad uno stato fisico-mentale più positivo e possiamo notevolmente migliorare le nostre vite.

Articoli correlati