Dieta mediterranea

PanePoesia, poesie e ricette antispreco in un volume benefico

Pane per la bocca e per il cuore: 60 ricette con il pane, 70 poesie di poeti contemporanei. PanePoesia unisce il rispetto per il cibo, l’amore per la poesia e la solidarietà nei confronti di chi ha bisogno.

Il libro è una singolare combinazione tra un ricettario di cucina e un’antologia poetica, concepito e realizzato da Monica Molteni, giornalista e food blogger di www.messaggidalfrigo.it, da anni impegnata nelle attività del Banco Alimentare della Lombardia e del suo servizio Siticibo, che recupera gratuitamente eccedenze alimentari dalla ristorazione collettiva e dalla grande distribuzione per distribuirle a strutture di assistenza e carità.

 

L’intento di questo ricettario poetico è dunque quello di diffondere la sensibilità antispreco, riunendo nel volume 60 ricette per riutilizzare il pane avanzato. L’originalità dell’opera sta nell’aver accompagnato le ricette con le poesie di ben 70 poeti contemporanei, riuniti e chiamati a ispirarsi, ognuno a suo modo, al tema del pane dal critico e poeta Vincenzo Guarracino (curatore dell’aspetto letterario).

 

pane poesia ricette antispreco
Poesie e ricette antispreco in un volume benefico

 

“Chi lo avrà tra le mani”, scrive in nota Monica Molteni, che devolve al Banco Alimentare i propri diritti per la vendita del libro, “lo sfoglierà alla ricerca di una ricetta per riutilizzare un po’ di pane avanzato in casa e scoprirà anche la bellezza di queste poesie, ispirate al nutrimento”.

 

Il volume è introdotto da Alberto Schieppati (giornalista enogastronomico, direttore della rivista Artù e poeta) e da Cecilia Canepa (co-promotrice della Legge 155/2003, detta del buon Samaritano).

 

Tra i 70 poeti che hanno donato una loro poesia, alcuni nomi noti al pubblico come Vivian Lamarque, Angelo Maugeri, Michelangelo Coviello, Giulia Niccolai e molti altri che hanno partecipato, come annota Vincenzo Guarracino, “spezzando parole come pane, trattando cioè ognuno, alla propria maniera, il tema della fame e del soddisfacimento del bisogno primario dell’alimentazione con parole adeguate, su registri e da angolazioni sue proprie e peculiari. […] Sempre comunque lasciando intravedere attraverso il quotidiano impegno di scrittura una sollecitudine autenticamente umana e solidaristica”.

 

PanePoesia
a cura di Monica Molteni
con una antologia poetica a cura di Vincenzo Guarracino
New Press Edizioni, pag. 178, euro 12
www.newpressedizioni.com

Articoli correlati