Pasta gratinata mediterranea con cavolfiore, scamorza, capperi e pinoli

La ricetta di questa pasta gratinata dal gusto mediterraneo è un’occasione per assaporare una pasta al forno diversa, saporitissima, in una variante vegetariana.

indice_sostenibilita_03

E il gusto non ne soffre, anzi! La tradizione mediterranea si fa sentire con la sapidità delle olive nere e dei capperi, ma anche con il gusto dei pinoli e la leggerezza dell’olio extravergine di oliva.

Ingredienti pasta gratinata per 4 persone

1 cavolfiore medio
300 g circa di pasta corta di grano saraceno o integrale
1 scamorza affumicata
ricotta salata
1 manciata di olive nere (taggiasche, se possibile)
1 manciata di pinoli
1 manciata di capperi
1 spicchio d’aglio
pangrattato
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Pasta gratinata
I sapori mediterranei e quelli dell’orto per la nostra pasta gratinata © Beatrice Spagoni

Preparazione

Portare ad ebollizione abbondante acqua leggermente salata.  Nel frattempo, mondare il cavolfiore, ridurlo in cimette e lavarlo. In una padella antiaderente, rosolare lo spicchio d’aglio pelato con 2-3 cucchiai di olio, poi aggiungere le olive, i capperi tritati grossolanamente e lasciare rosolare ancora 1-2 minuti. Unire quindi le cimette di cavolfiore, farle insaporire per qualche minuto, quindi coprirle appena con un poco di acqua di cottura della pasta. Lasciar cuocere per circa 10 minuti, finché il cavolfiore sarà morbido.

Pasta gratinata
Lasciare insaporire le cimette di cavolfiore con i sapori mediterranei © Beatrice Spagoni

Preriscaldare il forno a 200°C, intanto, tagliare a cubetti la scamorza e lessare la pasta nell’acqua bollente, poi scolarla leggermente al dente, versarla nella padella con il cavolfiore, unire i pinoli e girare bene il tutto per farla insaporire. Oliare l’interno di una tortiera, cospargerlo con un velo di pangrattato, poi distribuire un poco di pasta condita, cospargerla con i cubetti di scamorza, un poco di pangrattato, una grattugiata di ricotta salata e un filo d’olio. Continuare a sovrapporre gli strati fino a terminare gli ingredienti. Irrorare con un filo di olio e infornare per circa 10 minuti, finché la superficie sarà dorata e la scamorza filante. Sfornare e servire subito.

Pasta gratinata
Sfornare e servire subito la pasta gratinata e filante © Beatrice Spagoni
Articoli correlati