I quartieri verdi e le città più sostenibili del mondo

Quali sono le aree più sostenibili del mondo? Ecco una carrellata di quartieri verdi.

Le città del mondo con quartieri verdi, sostenibili, che riducono il proprio impatto sull’ambiente sono sempre di più nel mondo, da Abu Dhabi, a Sidney, a Londra, a Melbourne. Una associazione britannica, BioRegional, si è prefissata di diffonderne i principi e lo spirito attraverso un’iniziativa, One Living Planet.

Quartieri-verdi_mappa

I quartieri, esistenti o in fase di progettazione, in giro per il mondo devono rispettare dieci criteri specifici: nessuna produzione di CO2, zero rifiuti, mobilità sostenibile, materiali di costruzione sostenibili, cibo sostenibile a km zero e in parte autoprodotto, utilizzo efficiente dell’acqua potabile, rispetto delle tradizioni locali, tutela della biodiversità animale e vegetale, equità, felicità e salute dei membri della comunità. L’obiettivo è quello di creare comunità autosufficienti dal punto di vista energetico, che sperimentino un’alta qualità della vita, a bassissimo impatto sul Pianeta.

 

 

L’ispirazione i nuovi progetti è BedZed, il quartiere ecologico di Londra completato nel 2002 in cui vivono e lavorano 220 persone e che grazie a giardini pensili, pannelli solari e un impianto a biomassa riesce ad abbattere il proprio impatto.

 

 

Articoli correlati