Subito.it

Rientro in ufficio o a scuola, con l’usato è più cool

Vendere e comprare usato è un comportamento virtuoso e al passo coi tempi perché permette di risparmiare e di rispettare l’ambiente. Perché non iniziare proprio da ciò che serve per l’ufficio o la scuola?

Settembre è il mese delle ripartenze. Terminato il periodo di vacanze si torna in ufficio o a scuola. E per il rientro ognuno cerca di organizzarsi al meglio: il riposo e il benessere di cui hanno giovato mente e corpo deve essere mantenuto il più a lungo possibile con un po’ di attività fisica, con la giusta alimentazione e gestendo al meglio lo stress. I buoni propositi non mancano, ma per il resto siete sicuri di avere tutto quello che vi serve per ricominciare? Per affrontare le giornate di lavoro o di lezioni potete aver bisogno di diverse cose ed è utile fare una piccola lista degli oggetti che dobbiamo acquistare.

Usato è meglio

Avete mai pensato, però, che non dovete per forza comprare un prodotto nuovo? Chi è attento al portafoglio e allo spreco, può trovare l’acquisto perfetto anche nel mercato dell’usato. Si risparmia sul prezzo del nuovo e si ricicla un oggetto di seconda mano che altrimenti verrebbe buttato. Evitando lo smaltimento e nuove produzioni, si riducono le emissioni di Co2: Schibsted con l’Istituto Svedese di Ricerca Ambientale (IVL) ha analizzato l’impatto ambientale dell’usato evidenziando che, soltanto in Italia, gli utenti di Subito hanno risparmiato nel 2017 4,5 milioni di tonnellate di CO2, pari a 4,4 milioni di voli a/r Roma-New York. Insomma, ci guadagniamo noi e ci guadagna l’ambiente: sempre più persone sembrano averlo capito visto che, secondo la quarta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da Doxa* per Subito, il valore dell’economia dell’usato è di 21 miliardi di euro, ovvero l’1,2 per cento del PIL italiano. Un settore trainato anche dalla rete che rende tutto più facile e veloce: se il 48 per cento degli italiani ha comprato e/o venduto usato nel 2017, il 42 per cento l’ha fatto online.

Lo scooter per il ritorno in ufficio

La categoria dell’usato in cui si vende e compra di più è quella dei Motori, per un valore tra mercato online e offline di 15 miliardi di euro. Non sarà difficile allora trovare lo scooter che fa al caso vostro per evitare il traffico che incontrate ogni mattina andando in ufficio. Con due ruote al posto di quattro sarete più agili e magari riuscirete a puntare la sveglia un po’ più tardi, a concedervi un caffè in più o anche ad accompagnare vostro figlio/a a scuola.

Scooter
La categoria dei Motori nel mercato dell’usato vale 15 miliardi di euro ©Ingimage

L’abito da lavoro

Se il tormentone delle vostre mattine è “Cosa mi metto?”, sappiate che per avere un abbigliamento appropriato e vario, non serve dare fondo alla carta di credito nelle boutique più costose. Il mercato dell’usato di Casa&Persona vale 3,6 miliardi e questo vuol dire che potete acquistare un elegante abito da uomo e un comodo tailleur da donna perfetti per l’ufficio, senza spendere una fortuna.

ufficio
Vestiti usati per l’ufficio? Perché no! ©Ingimage

I mobili per l’ufficio

La novità di settembre è che avete aperto un’attività tutta vostra? Allora sicuramente vi starete dando da fare per organizzare il vostro ufficio, la vostra sede o il vostro negozio. Scrivanie, sedie, poltrone, divani, cassettiere si trovano anche sul mercato second hand: perché non date loro nuova vita magari con il vostro tocco creativo?

ufficio
Se state arredando l’ufficio, i mobili usati possono essere molto convenienti ©Ingimage

La borsa da lavoro

Ogni giorno dovete portare avanti e indietro dall’ufficio fogli e scartoffie vari? La vostra borsa si sarà usurata e magari anche rotta! Potete trovarne un’altra in buono stato anche tra gli annunci dell’usato. Magari di pelle e vintage come la state cercando!

lavoro
Avete già la vostra borsa da lavoro? Cercate tra l’usato quella che fa al caso vostro ©Ingimage

Il tablet

L’elettronica è la terza categoria più importante in termini di valore (1,3 miliardi di euro) nel mercato dell’usato. Cercate tra gli annunci quel tablet che desiderate tanto per lavorare più facilmente quando siete fuori ufficio o quello che volevate comprare ai vostri figli per la scuola.

tablet
Il mercato dell’elettronica usata vale 1,3 miliardi di euro ©Ingimage

Il lettore Mp3

Spesso i viaggi casa-ufficio o casa-scuola sui mezzi pubblici sono lunghi (e noiosi). Approfittatene per rilassarvi e distrarvi ascoltando la musica che preferite. Non avete il lettore Mp3? Qualcuno sicuramente starà vendendo il suo: con un click è facile che vi incontriate!

lettore Mp3
Online potete vendere o acquistare anche un lettore mp3 ©Ingimage

Lo zaino per il back to school

Qual è la prima cosa che serve per andare a scuola? Lo zaino! Quello che avete comprato in prima elementare magari però non va bene per la quinta e ogni volta è una nuova spesa. Ma rivendendo quello usato e comprandone un altro di seconda mano, si può risparmiare parecchio!

scuola
Comprando uno zaino per la scuola usato si accontentano i bambini risparmiando ©Ingimage

L’astuccio

Penne, matite, pastelli, pennarelli, gomma, righello e chi più ne ha più ne metta! L’astuccio per la scuola è completo? Se vi manca qualcosa, prima di precipitarvi in cartoleria, controllate che qualcuno non stia vendendo a un prezzo più vantaggioso il materiale che non gli serve più!

pastelli
Penne, matite, pastelli e pennarelli: avete tutto l’occorrente per l’astuccio? ©Ingimage

I libri

L’incubo di tanti genitori sono i libri per la scuola. Indispensabili per l’apprendimento, pesano però sul portafoglio delle famiglie. Per risparmiare un po’, ci si può sempre rivolgere al mercato dell’usato. Qualche alunno delle classi precedenti di certo sta cercando acquirenti!

libri
I libri sono indispensabili per la scuola: risparmiate con l’usato ©Ingimage

Gli strumenti musicali

Ci sono le ore di italiano, di matematica, di educazione fisica, ma ci sono anche quelle di musica. Come imparare al meglio le note se non suonando? Flauto, pianola o altro che sia, date un’occhiata tra gli annunci online se ci sono strumenti che fanno al caso vostro. Con l’usato è tutta un’altra musica!

flauto
Comprate uno strumento musicale usato invece di uno nuovo: ci guadagna anche l’ambiente ©Ingimage

Articoli correlati