Risotto alle ortiche, la ricetta con salsa al Trentodoc e fiori di campo

Elegante ma semplice da realizzare, la ricetta del risotto alle ortiche di chef Edoardo Fumagalli è fatta con ingredienti del territorio. Sostenibili e ricchi di sapore.

La stagionalità del risotto alle ortiche è quella della primavera/estate, il momento migliore per la raccolta delle erbe spontanee e dei fiori che decorano e impreziosiscono il piatto.

Ingredienti risotto alle ortiche (1 persona)

80 g di riso Carnaroli
50 ml di Ferrari Perlé Trentodoc
50 ml di crema di latte di montagna
1 mazzo di ortiche
½ carota
1 costa di sedano
1 scalogno
15 g di Trentingrana
20 g di burro
mix di fiori edibili (rose, borragine, garofani, tagete, foglie di nasturzio)
sale

Preparazione

Avviare il brodo vegetale facendo sobbollire due litri di acqua con la carota, il sedano, mezzo scalogno e un pizzico di sale. Lavare le ortiche, sfogliarle e cuocerle per 1 minuto in acqua salata, scolarle e raffreddarle tempestivamente in acqua e ghiaccio.

risotto alle ortiche
Sbollentare le ortiche per un minuto in acqua salata © LifeGate

Trascorsi due minuti, scolarle nuovamente, strizzarle e pestarle al mortaio fino ad ottenere una purea liscia. In una padellina, far sfrigolare qualche istante con un filo d’olio mezzo scalogno tagliato, sfumarlo con 30 ml di Ferrari Perlé Trentodoc, lasciare evaporare l’alcol e versare la crema di latte di montagna. Far ridurre il liquido del 70 per cento e filtrarlo a colino.

Pestare le ortiche nel mortaio fino ad ottenere una purea liscia © LifeGate

Lavare, asciugare e preparare i fiori per l’impiattamento. Tagliare le foglie del nasturzio e i petali delle rose in modo da renderli tondi.

Il taglio dei petali di rosa © LifeGate

In una casseruola tostare a secco il riso scaldando uniformemente i chicchi, salare leggermente e sfumare con il restante vino, lasciare evaporare l’alcol e bagnare con il brodo vegetale caldo, cuocere il riso a fiamma medio alta per 12 minuti. Togliere il riso dal fuoco e mantecarlo con la purea di ortiche, il Trentingrana e il burro.

risotto alle ortiche
Quando il riso è cotto, mantecarlo con il burro e aggiungere la purea di ortiche © LifeGate

Stendere il riso su piatto piano, versare la salsa al Trentodoc sopra il riso e ultimare con i petali di fiori di campo. Servire immediatamente.

risotto alle ortiche
Completare il piatto con salsa al Trentodoc e petali di fiori di campo © LifeGate
Articoli correlati