StanzaScirocco Idee folli

StanzaScirocco Idee folli Cara LidiaMia, Sergio e Sara gli sposi qui a Casa dei Venti, stamattina sono andati in giro per il paese a fare i loro filmini e a chiedere agli abitanti dell’isola cosa ne pensassero dei parchi divertimento…

StanzaScirocco Idee folli


Cara LidiaMia,
Sergio e Sara gli sposi qui a Casa dei Venti, stamattina sono
andati in giro per il paese a fare i loro filmini e a chiedere agli
abitanti dell’isola cosa ne pensassero dei parchi divertimento.
Lo so perchè me l’ha raccontato Antonio il postino che
è venuto a consegnarmi la posta e a farsi offrire una
granita al caffè… “Basilio, ma che domande sono?? E che ne
sappiamo noi dei parchi divertenti?” mi ha detto dopo il primo
sorso di granita…
Anche Donna Incoronata è passata a portarmi le marmellate e
il suo scetticismo tipico. Si sono messi a parlare lei ed Antonio
cominciando a chiedersi dove andremo a finire con questi giovani
che pensano solo a divertirsi, che due sposi dovrebbero pensare a
fare figli e che non c’è più rispetto per il lavoro
dei contadini …. Poi mi hanno salutato e, sottobraccio ad
Antonio, Donna Incoronata mi ha detto “Iddu, stanotte ave a’
tuonare, a sentire ste babbiate…. e tu Basilio c’avi a dire ai
tuoi ammericani che il loro pupazzo se lo tenessero stretto stretto
a casa loro e non venissero a tampasiare noi…”

(il vulcano stanotte deve tuonare sentendo queste cavolate, e tu
Basilio devi dire ai tuoi ospiti americani che il loro pupazzo se
lo devono tenere loro e non devono venire qui a importunare
noi)

A queste parole LidiaMia, ho sorriso a Donna Incoronata e ho
pensato che forse nessuno mai
le ha offerto in dono un sogno, e che ogni volta è
così scettica proprio perchè se lo ricorda…. solo
perchè nessuno l’ha amata così tanto da rendere la
sua vita un po’ magica….
Guardando Sergio e Sara ritornare dal loro giro in paese, l’idea
che mi hanno raccontato non mi sembra più così
impossibile, perchè ho pensato che è un’idea folle
certo, ma che forse delle volte solo attraverso una follia le cose
possono cambiare in meglio….

Articoli correlati
Racconti OnAir

Ogni venerdì proporremo su queste onde cinque racconti scritti da voi. Continuate ad inviarcene!

IllogicoMuro

IllogicoMuro Il 9 novembre del 1989 crollava il muro di Berlino. Sono passati esattamente 20 anni e la storia non c’ha insegnato niente continuiamo ad innalzare muri su muri giorno dopo giorno sono muri non visibili ad occhio nudo come invece era quello…

IllogicaAlda

IllogicaAlda Alda Merini, poetessa milanese se ne andata. Se ne andata domenica 1 novembre tutti santi. Il giorno prima del giorno dei morti. Del resto la sua poesia era benedetta e vivrà per sempre…

Stanza Dello Scirocco

Ed eccoci ancora insieme LidiaMia. Sono qui nella mia Stanza dello Scirocco, seduto alla scrivania come sempre, con la finestra aperta su questo mare e con Strombolicchio immobile, che mi fissa.

IllogicaAbitudine

IllogicaAbitudine: riadattamento testi di Basilio Santoro da Vincere la Paura del Cambiamento di Jacopo Fo. inserito nel libro L’anticasta di Michele Dotti e Marco Boschini edito da EMI.

IllogicaIkea

IllogicaIkea Riadattamento testi di Basilio Santoro da Vincere la Paura del Cambiamento di Jacopo Fo. inserito nel libro L’anticasta di Michele Dotti e Marco Boschini edito da EMI.

IllogicaGuerraDeiRoses

IllogicaGuerraDeiRoses : riadattamento testi di Basilio Santoro da Vincere la Paura del Cambiamento di Jacopo Fo. Inserito nel libro L’anticasta di Michele Dotti e Marco Boschini edito da EMI.

IllogicoComune

IllogicoComune CHE POI in quel viaggio Pasolini era cronista e poeta. Ci presentava la povertà…