Carlsberg, in cinque anni dimezzati i rifiuti e la CO2 (anche nella birra)

Carlsberg, in cinque anni dimezzati i rifiuti e la CO2 (anche nella birra)

Terzo produttore nazionale (possiede anche il marchio Tuborg), ed emanazione dell’omonimo gruppo danese, Carlsberg Italia è giunta al quinto anno di pubblicazione del proprio bilancio di sostenibilità che dal 2016 viene definita ResponsiBEERity, ampliando così l’approccio dall’essere ambientalmente sostenibili a una visione che si assume una maggiore responsabilità anche dal punto di vista sociale. Che significato

La birra alla spina che taglia la CO2

La birra alla spina che taglia la CO2

Cambia il fusto, ma non la sostanza. Grazie alla scelta di utilizzare il PET per i propri fusti e di eliminare la CO2 dalla spillatura, Carlsberg ha ridotto il consumo di materie prime e di emissioni.

Bottiglie d’acqua in PET sempre più eco

Bottiglie d’acqua in PET sempre più eco

Continua la ricerca di materiali sostenibili, riciclabili e non provenienti da fonti fossili da parte dei produttori di acque minerali. Oggi grazie anche a questi nuovi imballaggi, una bottiglia inquina un po’ meno.