I volti della Wayside chapel di Sydney

Per festeggiare i 50 anni di attività della Wayside chapel, la fotografa Lisa Maree Williams ha realizzato una servizio fotografico alle persone che l’hanno frequentata.

La Wayside chapel è un ente benefico che si trova a Sydney, in Australia, e che si occupa di fornire assistenza a uomini e donne in difficoltà. Senzatetto, tossicodipendenti o persone che hanno difficoltà dal punto di vista sociale.

 

Fondata nel 1964, è stata tra le prime organizzazioni nate per dare aiuto a persone con problemi attraverso la donazione di vestiti e l’offerta di pasti caldi a prezzi popolari, la possibilità di prendersi cura di sé con la messa a disposizione di docce e di servizi igienici.

 

Inoltre garantisce agli aborigeni d’Australia un affiancamento con progetti per i più giovani, per aiutarli a trovare casa e lavoro e a inserirsi nella società.

 

La Wayside chapel ha festeggiato 50 anni di attività il 26 marzo. Per celebrare questa ricorrenza, la fotografa australiana Lisa Maree Williams ha realizzato un reportage dal titolo The faces of Sydney’s Wayside chapel. Una serie di scatti che mostrano i volti e i corpi di alcune persone aiutate dall’organizzazione in questi anni.

Articoli correlati