Zuppa vegan di avena in chicchi, mele e nocciole: ecco la ricetta

La zuppa di avena è ricchissima di principi attivi anticolesterolo e di grassi benefici, è perfetta per tenere sotto controllo i grassi del sangue

Ingredienti per 4 persone della zuppa di avena, mele e nocciole

  • 150 g di avena in chicchi
  • 3 tazze di acqua
  • 2 mele
  • 1 grossa cipolla
  • 50 g di nocciole sgusciate non tostate (peso netto)
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 pizzico di cannella
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 1 rametto di rosmarino
  • sale e pepe nero.

Preparazione della zuppa di avena, mele e nocciole

Mettere a bagno l’avena in acqua fredda per una notte. Risciacquarla e sgocciolarla bene. Affettare la cipolla e metterla in una pentola inox con fondo spesso o di terracotta, insieme a 1 cucchiaio di olio, la cannella, la noce moscata, il rosmarino e il pepe. Accendere il fuoco e far scaldare mescolando per 1 minuto. Aggiungere l’avena, coprire con l’acqua fredda, mescolare e portare all’ebollizione.

Ingredienti per la ricetta di zuppa d'avena.
La zuppa di avena è ricchissima di principi attivi anticolesterolo e di grassi benefici © Evening_tao/Freepik

Abbassare il fuoco, coprire e far cuocere per mezz’ora (oppure 15 minuti in pentola a pressione). Aggiungere le mele sbucciate e tagliate a pezzetti. Se la zuppa fosse troppo densa, aggiungere ancora un po’ d’acqua. Far bollire per altri 5 minuti. Spegnere il fuoco, regolare di sale e servire. Condire nel piatto con le nocciole tritate grossolanamente e con un filo d’olio extra vergine di oliva.

Varianti della zuppa d’avena

Al posto del rosmarino si può usare della maggiorana o della salvia. L’olio extra vergine di oliva può essere sostituito con olio di sesamo spremuto a freddo.

Zuppa di avena: calorie

Le calorie dell’avena sono equiparabili più o meno a quelle degli altri cereali: 100 g di avena apportano circa 380 calorie. L’avena contiene principalmente carboidrati, che ne costituiscono circa il 66% del peso.

Anche se l’avena è costituita per la maggior parte di carboidrati, in realtà è il cereale con il maggior contenuto proteico rispetto a tutti gli altri: le proteine costituiscono circa il 17% del peso, mentre i grassi che sono circa il 7% vanno ad avere un effetto positivo sulla riduzione del colesterolo totale, in quanto trattasi di grassi polinsaturi omega 6.

Ricchissima di principi attivi anticolesterolo e di grassi benefici, è perfetta per tenere sotto controllo i grassi del sangue, ma aiuta anche a combattere la stipsi in quanto ricca di fibre e ha un buon effetto diuretico.

Ricca di sali minerali: fosforo, magnesio, manganese, rame, ferro e zinco, e vitamine come la B1 e la B5, l’avena è perfetta per la stagione invernale, e fa bella figura per cominciare un menu di cucina creativa, ricco di accostamenti insoliti.

Articoli correlati