B.B. King: 89 anni e non sentirli…

B.B. King compie 89 anni e va avanti per la sua strada a suon di blues e dopo aver già vinto 14 Grammy in carriera.

E’ uno dei massimi esponenti del blues ancora in vita. E oggi compie 89 anni. Stiamo parlando naturalmente di B.B. King. Nato il 16 settembre 1925 a Itta Bena (Leflore, Mississippi), è cugino di Bukka White, grande chitarrista rappresentante del delta blues. Come non ricordare i suoi 14 Grammy, vinti grazie alla sua mano che si muove abilmente sulla chitarra per intonare la “musica del diavolo”.

 

 

B.B. King è davvero un Re, come dice il suo stesso cognome, e vanta collaborazioni con tantissimi artisti illustri che sarebbe impossibile citarli tutti. Tra i vari incontri, uno dei più significativi per diverse ragioni è stato quello con Eric Clapton, che nel 2000 portò alla realizzazione dell’album capolavoro “Riding with the King”.

 

Adesso B.B. King sarà impegnato ad onorare un altro grande maestro del Novecento. Il prossimo 17 novembre uscirà infatti “TheArt of McCartney”, doppio album tributo all’ex componente dei Beatles, al quale prenderanno parte diversi artisti. Il nostro partecipa al lavoro con una sua versione di “On The Way”, brano contenuto originariamente in “McCartney II”, primo album solista di Paul McCartney dopo lo scioglimento dei suoi Wings (non quindi primo album solista in assoluto).

E poi comunque B.B. King continua regolarmente a suonare dal vivo negli Stati Uniti e proprio in questo periodo ha in programma diverse date.

89 anni e non sentirli…

 

Leonardo Follieri

Articoli correlati
Rock Files Live! Black lives matter

La puntata di Mercoledì 29 luglio dei Rock Files Live! di LifeGate Radio è Black lives matter, interamente dedicata alla musica nera.