Un piccolo ciclista slovacco ha scalato il Passo Sella ispirato da Peter Sagan

Il piccolo Benjamin ha percorso un tratto del Sella Ronda bike day 2018, stupendo i ciclisti che lo hanno visto arrivare sotto al Passo Sella. È nato a Žilina, la stessa città del ciclista slovacco Peter Sagan.

Questo bambino ne farà di strada in bicicletta. In molti, durante l’edizione 2018 del Sella Ronda bike day sulle Dolomiti, quasi non credevano ai loro occhi. Il piccolo Benjamin stava scalando il Passo Sella con la sua biciclettina senza pedali, assieme ad altre persone tra cui suo padre, che ha girato il video che ha spopolato sul web.

benjamin 2018 sella ronda bike day
Il piccolo Benjamin spinge la sua bici per quasi un chilometro e mezzo verso il Passo Sella. Screenshot dal video pubblicato nell’articolo.

Un ciclista italiano, vedendo l’entusiasmo del bambino, ha esclamato un “non ci posso credere!”, a cui segue la pronta risposta del padre in inglese: “Viene dalla Slovacchia, la stessa città di Peter Sagan!”. L’uomo italiano ha replicato con un “The number one!”: proprio in quel periodo Sagan era diventato nuovamente campione slovacco.

Sella Ronda bike day 2018, il bambino che ha stupito tutti scalando il Passo Sella

Leggi anche: Teatro delle Dolomiti, spettacoli gratuiti ad alta quota tra le maestose vette patrimonio dell’umanità

Nel frattempo, mentre Benjamin continuava ad agitare le sue gambine per far muovere la sua biciclettina sulla salita dolomitica, alcuni ciclisti stupefatti e entusiasti rallentavano per scattargli una foto o fargli un breve video. Ad un certo punto il piccolo promettente ciclista si è fermato e subito il papà lo ha incitato a ripartire, così Benjamin ha ritrovato la carica per ripartire più veloce di prima, vedendo sullo sfondo le cime dei monti che si avvicinavano.

 

Noi veniamo al Sella Ronda bike day da anni ma Benjamin ha partecipato quest’anno per la prima volta. Benjamin ha percorso circa un chilometro e mezzo del percorso sotto il Passo Sella. C’è stata grande ammirazione da parte degli altri partecipanti, cosa che ha dato grande motivazione a Benjamin”, ci ha spiegato Luboš Terry Dupkala, il papà del piccolo scalatore in bici.

Luboš Dupkala incontra il ciclista Daniel Oss in Val Gardena

Leggi anche: Garda by bike, inaugurato il primo tratto: la ciclabile da sogno sul lago di Garda

In famiglia la bicicletta è una passione ben salda. Luboš Terry Dupkala segue gli eventi ciclistici e appena può sale in sella in giro per l’Europa, passando anche per l’Italia. La famiglia di Benjamin gestisce inoltre il portale Bikepoint, che organizza eventi in bicicletta. “Quest’anno per esempio abbiamo organizzato una maratona 24 ore in mountain bike ai Campionati europei in Slovacchia”, ci spiega Luboš Dupkala. Oltre al Passo Sella, durante il Sella Ronda Bike Day 2018, il piccolo Benjamin ha avuto occasione di conoscere anche la Val Gardena, dove Luboš Dupkala ha avuto l’occasione di incontrare il ciclista trentino Daniel Oss, membro della stessa squadra del campione slovacco nato a Žilina.

Il papà del piccolo Benjamin ci ha poi salutato con un auspicio per il prossimo anno: “Se avremo l’opportunità di ritornare in questa bella regione torneremo ad affrontare il Sella Ronda anche nel 2019!”.

Articoli correlati