Coronavirus

Le foto surreali di città deserte

Dagli Stati Uniti all’Europa, passando per l’India e l’Australia, una selezione delle fotografie più suggestive delle città deserte.

Ascolta “07. Coronavirus, quando una pandemia apre il decennio più importante per il clima” su Spreaker.
Quante volte è capitato di visitare una città e pensare: “Ma quanta gente c’è?”. Le strade affollate, le persone che spingono, gli odori che si mischiano. A volte tutta quella frenesia può dare fastidio. Oggi vedere quelle città così caotiche d’improvviso vuote, fa uno strano effetto. Nessun turista che passeggia al Trocadéro, a Parigi, per aggiudicarsi l’inquadratura migliore della torre Eiffel; niente parate a Dublino per festeggiare il Saint Patrick’s Day, il giorno di San Patrizio; niente musica all’uscita dei teatri di Broadway, a New York. Rimane solo una sensazione di vuoto a riempire quelle strade.

londra strade città deserte coronavirus
London Bridge, Londra © Leon Neal/Getty Images

Le foto delle città deserte durante l’epidemia di coronavirus

Nelle ultime settimane, il mondo si è fermato per fare fronte all’epidemia del nuovo coronavirus, che ha superato i 350mila contagi in oltre cento paesi. Molti stati hanno deciso di chiudere i luoghi pubblici per evitare assembramenti di persone, lasciando così le strade vuote.

Le città deserte nel mondo

Le città deserte in italia

Articoli correlati