Detto… fatto! Ecco cos’è la responsabilità sociale

Quante sono, in Italia, le aziende che hanno deciso di adottare un comportamento etico, responsabile dal punto di vista sociale ed ambientale, pur senza rinunciare a un giuso profitto? Le incontriamo al salone “Dal dire al fare” sulla Responsabilità Sociale.

Ci parla dell’evento il presidente di BIC LaFucina, Fabio
Terragni, tra i fondatori di questo evento, ormai giunto alla sua
quarta edizione.

Qual è l’esigenza che ha fatto nascere
l’evento?

Il tema della RSI spesso in Italia è considerato
più un tema di marketing, di immagine, e non un tema
sostanziale. Di fatto è stata un’iniziativa che voleva
sollecitare le imprese a muoversi concretamente sul terreno della
RSI e a farlo in modo non formale. Questo Salone risponde a questo
tipo di esigenza, con l’idea di costruire un luogo che per un paio
di giorni rappresentasse un luogo di incontro tra imprese e
pubbliche amministrazioni, imprese e associazioni, per scambiarsi
idee, esperienze e costruire insieme progetti.

Che cosa offre in concreto il salone alle aziende e alle
pubbliche amministrazioni?

Offre la possibilità di incontrare altre aziende,
pubbliche amministrazioni, associazioni, semplici cittadini che
sono interessati non solo a conoscere ma anche a costruire progetti
insieme. Le occasioni che hanno più successo al salone sono
i cosiddetti laboratori, che sono momenti in cui 20 o 30 persone si
mettono attorno a un tavolo e si discute concretamente di un
tema.
C’è poi l’esposizione, uno spazio dedicato ai giovani e
diversi momenti di dibattito.
Adesso i giovani guardano al mondo delle aziende e dei consumi con
una sensibilità etica e noi abbiamo voluto costrire
un’occasione di incontro e di scambio anche in questo senso.

L’evento è a Impatto Zero®. Ci spiega i
motivi della scelta?

Ci sembra una delle iniziative che più chiaramente, in
modo facile da capire e da comunicare, grazie all’iniziativa di
LifeGate, sta caratterizzando l’impegno ambientale da parte delle
imprese e da parte di chi organizza eventi e incontri. Abbiamo
quindi voluto anche noi aderire a questa iniziativa ed essere parte
della grande famiglia di chi fa iniziative a Impatto Zero®.

Per info: www.daldirealfare.eu

Chiara Boracchi

Articoli correlati