Fagottini di cavolo cappuccio rosso, mela e cannella

Colore importante e profumo di spezie per i fagottini di cavolo cappuccio rosso, con frutta e verdura ricche di sapore, con tanta vitamina A e ferro.

indice_sostenibilita_05

Un alimento affascinante, il cavolo cappuccio rosso. Il colore delle sue foglie, di un magenta vivacissimo, è dovuto  alla presenza di antocianine, ma può variare anche secondo il pH del terreno, con sfumature che vanno dal rosso dei terreni acidi al porpora di quelli neutri; oppure al blu, giallo e verdone dei terreni alcalini. Un consiglio: per mantenere il suo colore in cottura è necessaria almeno una spruzzata di aceto, del succo di limone o della frutta acidula!

Ingredienti per 2 fagottini di cavolo cappuccio

1 cavolo cappuccio rosso piccolo (per avere le foglie intere)
1 mela
1 scalogno
1 cucchiaino di zucchero di canna
cannella in polvere
qualche fogliolina di basilico fresco
gherigli di noce (a piacere)
olio extravergine di oliva
aceto di vino o di mele
sale e pepe

fagottini di cavolo cappuccio
Gli ingredienti per i fagottini di cavolo cappuccio rosso e mele © Beatrice Spagoni

Preparazione

Mondare il cavolo ed eliminare le foglie rovinate, dopodiché togliere 2 foglie grandi con attenzione (senza romperle), tenerle da parte, quindi spruzzarle di aceto e cuocerle al vapore, finché saranno morbide. Nel frattempo, pelare e affettare sottilmente lo scalogno, poi tagliare a striscioline circa metà del cavolo rimasto. Tagliare qualche fettina di mela (senza togliere la buccia). In una casseruola, possibilmente di cotto, far rosolare lo scalogno con un cucchiaio di olio.

cavolo cappuccio
Affettare sottilmente il cavolo cappuccio © Beatrice Spagoni

Aggiungere il cavolo e le fettine di mela, cospargere lo zucchero, sale, pepe, un pizzico di cannella, quindi amalgamare bene e far insaporire qualche minuto. Irrorare con una spruzzata abbondante di aceto, coprire e portare a cottura per circa 40 minuti, girando spesso. Se fosse necessario, irrorare con mezzo bicchiere di acqua.

fagottini di cavolo cappuccio
Mettere gli ingredienti in casseruola, condire e amalgamare con cura © Beatrice Spagoni

A cottura ultimata, profumare la verdura con qualche foglia di basilico e togliere dal fuoco. Scolare le foglie di cavolo intere, lasciarle intiepidire appena, poi stenderle su di un piano, distribuire su ciascuna di esse una o due cucchiaiate del composto di verdura e, a piacere, qualche gheriglio di noce spezzettato. Ripiegare le foglie di cavolo su se stesse, fermarle con dello spago da cucina e servire.

fagottini di cavolo cappuccio
A cottura ultimata, servire gli involtini caldi o tiepidi © Beatrice Spagoni

Articoli correlati