3 fiori di Bach per combattere la solitudine

I Fiori di Bach agiscono sulle emozioni. Ecco 3 rimedi floreali di Bach che possono essere usati per combattere la solitudine con a loro assunzione.

I Fiori di Bach agiscono sulle emozioni. Ogni diversa sfumatura di stato d’animo può essere influenzata dall’assunzione di un particolare tipo di fiore.

Quali fiori di Bach scegliere per combattere la solitudine

Heather

Heater è il fiore di Bach per i loquaci e gli egocentrici. ©Ingimage
Heater è il fiore di Bach per i loquaci e gli egocentrici. ©Ingimage

Egocentrismo, incapace di ascoltare e percepire gli altri, loquacità, ipocondria, il bambino bisognoso, si muove come in una gabbia fatta dei propri problemi, incapace di stare solo.

Dopo l’assunzione del fiore si ha uno stato d’animo positivo: comprensivo, sa ascoltare, si prende cura degli altri, tranquillità interiore.

Impatiens

Impatiens è il fiore di Bach per quelli che sono veloci nel pensiero e nell’azione e che vogliono che tutte le cose siano fatte senza esitazione né ritardo. ©Wikimedia
Impatiens è il fiore di Bach per quelli che sono veloci nel pensiero e nell’azione e che vogliono che tutte le cose siano fatte senza esitazione né ritardo. ©Wikimedia

Impazienza, tensione mentale, impulsivo e intollerante, irritabile.

Dopo l’assunzione del fiore si ha uno stato d’animo positivo: veloce nel pensiero e nell’azione, comprensione e pazienza.

Water Violet

Water Violet è adatto alle persone che sono gentili, molto apprezzate per i loro consigli e la loro calma. ©Wikimedia
Water Violet è adatto alle persone che sono gentili, molto apprezzate per i loro consigli e la loro calma. ©Wikimedia

Si ritira con senso di superiorità, orgoglioso, sensazione di non voler più parlare, vuole star solo, solitudine interiore, non si sente più capito.

Dopo l’assunzione del fiore si ha uno stato d’animo positivo: apertura, umiltà, comunicazione, saggezza, tolleranza.

Articoli correlati