Frammenti… di popoli

Se questo libro è un viaggio, come tale sicuramente arricchisce. Insegna a sentire ed amare la terra, la natura, le differenze. La loro importanza.

Un viaggio, questo libro.

Un viaggio attraverso i popoli, attraverso il mondo. Attraverso
le diversità.
Un viaggio entusiasmante attraverso diverse culture e diversi modi
di sentire il mondo e la natura.
Già, la natura si sente. Ma forse troppo spesso lo
dimentichiamo. Sentiamo solo il telefono, l’ iPod, il rumore del
traffico.

Sfogliando questo libro attraversiamo i continenti, conosciamo
caratteristiche, usi e costumi di diversi popoli. Conosciamo gli
andini, l’etnia Padaung e le donne giraffa, i beduini. E ancora
molti altri.
Scopriamo usi e costumi, tradizioni. Sentiamo profumi, la natura,
la terra. E rimaniamo incantati, leggendo, dall’armonia tra l’uomo
e la natura che ci viene raccontata in questi “frammenti”.

Per l’uomo “tecnologico” tutto questo sembra così
remoto, così impossibile. Ma perché?

Oggi il pericolo più grande è che la
diversità delle culture rischia di essere anata dal mondo
globale, che come uno squalo mangia e ana ogni specificità
ed ogni identità.
E allora è importante conoscere e valorizzare queste culture
perché come dice Moroni da loro “possiamo ancora per poco
apprendere come utilizzare l’ambiente senza minare le basi stesse
dell’esistenza”.

Se questo libro è un viaggio, come tale sicuramente
arricchisce. Insegna a sentire ed amare la terra, la natura, le
differenze. La loro importanza.
Per imparare, per apprezzare, per sensibilizzare. Per sentire.
E allora buona lettura. E buon viaggio!

 

Articoli correlati
Ultima chiamata

Il regista Enrico Cerasuolo con la collaborazione di Gaetano Capizzi, direttore di Cinemambiente, e di Luca Mercalli, uno dei più famosi climatologi italiani, hanno deciso di farne un documentario che cerca di capire, a quarant’anni di distanza, se siamo ancora in tempo per cambiare le nostre abitudini, se siamo ancora in tempo per un’ultima chiamata.

Ambrosoli. Qualunque cosa succeda

La storia di Giorgio Ambrosoli raccontata dopo trent’anni dal figlio, che ricostruisce i fatti attraverso i ricordi, le agende del padre, i documenti processuali, articoli e filmati d’archivio.

Ambrosoli. Liberi e senza paura

Il percorso che ha portato Umberto Ambrosoli alla candidatura in Lombardia. Un’intervista esclusiva, il lessico ambrosoliano, la cronaca delle primarie. Lo sguardo di un uomo sul patto civico che vuole rinnovare la società.

10 #natalibri, i libri per il Natale

Le vacanze di Natale sono il momento ideale per leggere: al calduccio, sotto una coperta morbida, con la neve che scende e non fa rumore. Ecco i nostri 10 consigli.