Gelo al matcha latte, con fragoline di bosco

Una ricetta deliziosa dall’aroma particolarissimo quella dello gelo al matcha latte. Un “cappuccino verde” con il tè al posto del caffè, che si trasforma in dolcetto fresco al cucchiaio.

indice_sostenibilita_04

La delicatezza delle fragole di bosco ammorbidirà la persistenza del matcha con un’altra nota aromatica.

Ingredienti gelo al matcha latte per 2 persone

250 ml di latte parzialmente scremato
mezzo cucchiaino di tè verde matcha in polvere
40 g di frumina (o maizena)
1-2 cucchiaini di zucchero di canna (chiaro)
fragoline di bosco

Gelo al matcha latte
Pochi ingredienti da trasformare in un goloso gelo al matcha latte © Beatrice Spagoni

Preparazione

Versare in un pentolino la frumina, lo zucchero e un pizzico di tè matcha, amalgamare, quindi versarvi il latte e amalgamare ancora con l’aiuto di una frusta per evitare la formazione di grumi.

Gelo al matcha latte
Sciogliete l’amido con lo zucchero e il latte © Beatrice Spagoni

Portare sul fuoco, a fiamma bassa, e continuare a girare con la frusta finché il composto inizierà a rapprendersi. Togliere quindi dal fuoco, versare in stampini mono dose in silicone (bagnati con acqua fredda), lasciar intiepidire, poi mettere i geli in frigorifero e lasciare riposare qualche ora prima di servire (anche tutta la notte).

Notizie e consigli

Meglio non esagerare con la polvere di tè verde matcha, perché il suo gusto leggermente amarognolo è molto persistente, ne basta davvero la punta di un cucchiaino.

Gelo al matcha latte
Gustare il gelo al matcha latte accompagnato da fragoline di bosco © Beatrice Spagoni
Articoli correlati