Guida Agriturismo Bio

Federicho LaccheTecniche Nuove

Una guida di formato ora tascabile, una piccola “guida Michelin”
verde, nel colore e nello spirito. Perché se è vero che
il fenomeno “agriturismo” è esploso in questi anni, di pari
passo l’esigenza di una garanzia sui posti dove recarsi si è
fatta più forte.
Così, Tecniche Nuove seleziona e raccoglie da anni gli
indirizzi di cascine, luoghi in campagna e strutture agrituristiche
che sono anche certificate “bio” dall’Aiab. Se il cibo è bio,
l’aria pura, la campagna sana… la vacanza può essere davvero
idilliaca.
Tutte le schede, che coprono tutte le regioni italiane, sono
corredate da un bel disegno (di Mauro Cicarè), da una
descrizione delle bellezze e delle peculiarità del luogo,
boschi, oliveti, fattorie, e da tutti i riferimenti utili per
prenotare, arrivare, informarsi.

L’autore
Federico Lacche è giornalista specializzato in guide
turistiche. Aiab è stato il primo e più grande ente
certificatore del bio in Italia, ora è divenuta associazione
culturale per la promozione del biologico.

…due righe
Il simbolo riportato in copertina
identifica gli agriturismi appartenenti a un circuito di aziende
che certificano anche la propria qualità ambientale e che
vengono premiate cone le “margherite”, secondo un disciplinare
messo a punto dall’ente di certificazione bio Icea.
Andare in libreria per…
… per poi correre in Toscana, in quel bellissimo ex-convento
circondato di uliveti…

Stefano
Carnazzi

Articoli correlati
Conto termico: stanziati gli incentivi

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto che stanzia i circa 900 milioni di euro l’anno per migliorare le prestazioni energetiche degli edifici esistenti, attraverso un sistema di incentivi…

Il fotovoltaico diventa solidale

Conergy, azienda tedesca con sede anche nel nostro Paese, ha realizzato un nuovo impianto fotovoltaico per la Yaowawit School and Lodge, la casa di accoglienza e di formazione gestita dall’organizzazione…

La Bp pagher

La Bp ha ammesso le sue colpe e ha deciso di mettere la parola fine ai negoziati con i delegati dell’amministrazione Obama. La società britannica si è dichiarata colpevole dell’intero…

Il sole in Val di Non produce elettricit

Un impianto da 511,20 kWp di potenza in grado di produrre più di 500 MW all’anno, arrivando a coprire più del 34% del fabbisogno energetico dello stabilimento di produzione della…