Il coraggio di avere una coda

Lega Nazionale per la Difesa del Cane. In collaborazione con Addictions-Magenes Editoriale

Purtroppo, solo di un certo percorso, perché loro hanno
il ?brutto? vizio di lasciarci in gramaglie, lacrime e sofferenze
quando se ne vanno nelle ?verdi praterie?.

L?unica consolazione è che spesso la nostra vita è
costellata di tanti incontri animalosi, che non sostituiscono mai i
precedenti compagni, ma che rendono più accettabile e meno
solitario il nostro cammino.

Poi, ci sono cani e gatti e altre bestie che fortunate non sono,
ma che possono incappare nella fortuna lungo il percorso della loro
vita, perché dopo aver incontrato uno o una serie di umani
bastardi, incontrano la persona o le persone che sono in grado di
ridargli la loro dignità, il posto giusto in questo mondo e
una sana, bella, coccolosa carezza (anche più di mille) che,
quelle si sa, non fanno mai male!

?Il coraggio di avere una coda? è un modo di dire il
coraggio di vivere, il coraggio di fidarsi ancora di chi può
aver causato tanto dolore e tanta sofferenza. Sono state, quindi,
raccolte alcune storie, non tutte perché sono troppe, per
mostrare come si può essere crudeli e come si può
esseri ?umani?, come si può cancellare la nostra
capacità di dare e ricevere amore, e come al contrario si
può imparare ad amare in modo diverso e più
completo.

Chi conosce queste storie sa che non tutte sono a lieto fine,
perché rappresentative di una realtà difficile da
accettare e anche da vedere; per scelta, in questo libro troverete
solo storie con ?happy ending?, perché si è voluto
regalare una lettura piena di emozioni, non di tristezza.

E così leggiamo la storia di Gedeone, Fido, Pit,
Billy,Sugar e tanti altri.

Questo libro è dedicato a loro e a chi come loro sa
perdonare; eppoi è dedicato a tutti gli altri animali che
vorremmo salvare, che abbiamo incontrato sulla nostra strada o
quelli che non abbiamo mai visto, ma che sappiamo avere bisogno di
speranza. La tristezza la lasciamo a quei tristi figuri, che non
hanno ancora capito cosa sia davvero l?amore!

Daniela
Bellon

Articoli correlati
Balene. Scacco al capitano Achab!

Nonostante la moratoria internazionale alla caccia alle balene, ogni anno migliaia di cetacei muoiono, uccisi dalle baleniere, come accade nel celebre romanzo di Melville. Ma qualcosa sta per cambiare.

Equitazione e bambini

Uno sport utilissimo per la crescita psico-motoria del bambino. Il rapporto con il pony sviluppa anche il senso della responsabilità e dell’amicizia con l’animale.

Jorge Amado. Cibo da leggere

“Queste sciocche trovano puzzolente la cipolla: che ne sanno loro di aromi puri? A Vadinho piaceva mangiare la cipolla cruda, e il suo bacio sapeva di fuoco”. Jorge Amado – Dona Flor e i suoi due mariti.

Gatto. Il Ragdoll

Nasce negli anni ’60 in California (Usa). La sua totale fiducia nell’uomo lo porta a rilassarsi completamente e ad abbandonandosi proprio come una bambola di pezza (Rag-doll).