La seconda vita di uno skate

Nick Pourfard è un giovane designer di San Francisco che ha deciso di unire passione per la musica e per lo skate e ora produce chitarre fatte con legno riciclato da skate.

Chitarre e tavole da skateboard. Se si pensa a questi due oggetti, salta subito alla mente un immaginario leggendario fatto di chitarre distorte, vestiti un pò logori ed evoluzioni nelle piscine vuote della California. Ma la chitarra e lo skate sono anche le due passioni principali di Nick Pourfard, giovane artista e designer 22enne di San Francisco.

 

Nick ha da poco avviato la sua nuova azienda, la Prisma Guitars, nel quale ha voluto far confluire le sue due passioni, costruendo chitarre con il legno di skateboard rotti o usati. Il nome Prisma deriva proprio dalla peculiarità delle chitarre prodotte, che sono coloratissime e uniche nel loro genere: man mano lo strumento viene lavorato, compaiono i legni e i colori delle tavole da skate utilizzate.

 

 

Che le chitarre di Nick siano esteticamente bellissime non ci sono dubbi, ma, per sentire come suonano, sul sito ufficiale del progetto ci sono anche vari esempi degli strumenti utilizzati da musicisti professionisti. Se questo non vi basta, sappiate che ultimamente Nick ha lavorato a un pezzo per Steve Harris, bassista degli Iron Maiden.

Pourfard spiega:

ho tenuto in considerazione ogni dettaglio del suo stile estetico e del suo modo di suonare (…) Tutto il corpo è però in bianco e nero, per rendere omaggio al suo classico basso originale.

 

 

Se volete far parte del progetto, anche voi potete inviare il vostro skate inutilizzato o rotto: Nick lo trasformerà in uno splendido strumento!

Photo Credits: ©PrismaGuitars

Articoli correlati