Metionina: maxi multa dell’Ue

Fissavano le misure economiche della metionina nei mangimi: maxi multa dell’Ue. La metionina è un aminoacido contenuto nel mangime dei polli.

La francese Aventis, la tedesca Degussa e la giapponese Nippon Soda
per ben tredici anni hanno gestito il cartello mangimi della
metionina, un aminoacido contenuto nei mangimi di polli e
maiali.

Listino prezzi massimi e minimi, aumenti del costo del prodotto,
notizie sulle vendite e prezzi da applicare ai singoli clienti
venivano controllati dalle tre società. Ad essere
sanzionate, però, per rispettivi 118 e 9 milioni di euro,
saranno solamente Degussa e Nippon Soda. Aventis beneficerà
della clemenza dell’esecutivo Ue per aver collaborato con la
Commissione Europea, rivelando l’esistenza dell’accordo con tanto
di prove sul suo funzionamento.

La mietonina è l’ingrediente per mangimi più
importante a livello mondiale: nei tredici anni di infrazione,
all’interno dello Spazio economico europeo (Ue con Norvegia,
Islanda e Liechtenstein) ha dato vita ad un giro d’affari di circa
260 milioni di euro l’anno.

Articoli correlati