Ninebot one: il monociclo elettrico da usare al posto delle bici pieghevoli

Il monociclo elettrico Ninebot one può essere un’alternativa alle bici pieghevoli: raggiunge i 24 km/h e può muoversi per circa 30 km. Con la possibilità di personalizzare graficamente la scocca.

Ninebot one è senza dubbio un prodotto futuristico quanto originale: un monociclo elettrico che può essere il successore del Segway, che tra l’altro è prodotto da una società che si è fusa con Ninebot. Le dimensioni ridotte permettono a questo mezzo di spostamento di entrare potenzialmente in una fetta di mercato in crescita, quello finora riservato alle biciclette pieghevoli.

Perché proprio come una “folding bike” il monociclo elettrico può essere spostato facilmente, può essere trasportato sui mezzi pubblici oppure depositato nel portabagagli di una macchina, può essere portato fino al luogo di lavoro o dentro il proprio appartamento.

bambina ninebot one
Facendo attenzione Ninebot è utilizzabile perfino da un bambino. Foto © Ninebot

Ninebot one, le caratteristiche del monociclo elettrico

Ninebot one riesce ad attraversare campi d’erba o sentieri con selciato e ciottoli. Questo monociclo è adatto anche per le salite: riesce ad arrampicarsi su strade e percorsi fino al 15 per cento di pendenza.

Il peso è di circa undici chilogrammi e la velocità massima è di tutto rispetto: 24 km/h che permettono di percorrere una distanza massima di 30 km.

Ninebot one è dotato di due batterie, una sulla destra e una sulla sinistra, il che permette di utilizzare il monociclo anche con una sola batteria inserita, sebbene la velocità massima sia ridotta a 18 km h e la distanza massima dimezzata a 15 km.

Il lato fashion del monociclo elettrico Ninebot one

La facciata di Ninebot one ha la possibilità di essere personalizzata a proprio piacimento, con etichette, graffiti, dipinti.
Anche le luci possono diventare un elemento di personalizzazione, grazie a migliaia di effetti di illuminazione che possono essere impostati attraverso l’app dedicata.

Tramite l’applicazione, quando connesso allo smartphone, Ninebot one permette di analizzare le condizioni di utilizzo del mezzo, i parametri e una diagnosi in tempo reale dello stato del veicolo. A disposizione anche un social network che permette di contattare altri possessori del monociclo elettrico, un’opzione divertente anche per decidere di percorrere insieme un tratto di strada.

Articoli correlati