Prevenire l’ulcera con i broccoli

Una ricerca conferma le ottime proprietà contenute nei broccoli che prevengono l’ulcera: il sulforafano presente uccide gli helicobacter pylori.

Broccoli, cavoli, cavolfiori contengono un composto che uccide i batteri responsabili di svariate forme di cancro allo stomaco, confermando ciò che le nostre mamme ci hanno sempre detto: “i cavoli fanno bene”.

La buona notizia è che i test di laboratorio mostrano che il sulforafano presente nei broccoli uccide gli Helicobacter pylori, causa di ulcere e di malattie neoplastiche spesso fatali.

La buonissima notizia è che sembra ci sia abbastanza principio attivo nei cavolfiori e nei broccoletti da esplicare questa benefica azione di prevenzione dell’ulcera anche nella normale porzione assunta in un pasto. I risultati sono apparsi sulla rivista scientifica Proceedings of the National Academy of Science.

cavolfiori e broccoletti contro l'ulcera
Anche i cavolfiori, come i broccoletti, hanno azione di prevenzione dell’ulcera © Ingimage

“I livelli testati che abbiamo riscontrato… sono tali che possono essere raggiunti mangiando normalmente broccoli e cavolfiori. È un livello ragionevole che pensiamo possa giungere fino allo stomaco” dice Jed W. Fahey della Johns Hopkins University School of Medicine. “Mi sento perfettamente a mio agio suggerendo di mangiare regolarmente specificamente crucifere, specialmente broccoli” conclude Fahey. “Sappiamo che è sicuro e salutare… sappiamo anche che il sulforafano è efficace nella difesa dal cancro”.

Articoli correlati