Ocean vinyl, il disco in plastica riciclata che salva le coste della Cornovaglia

Nick Mulvey ha pubblicato il nuovo singolo su un disco in vinile di plastica riciclata proveniente dalle coste della Cornovaglia. I proventi dell’Ocean vinyl andranno a un’organizzazione benefica per la conservazione marina.

Il musicista inglese Nick Mulvey ha rilasciato il singolo In the Anthropocene. Il brano, che tocca tematiche ambientali discutendo della nostra responsabilità per il mondo in cui viviamo, è disponibile sulle principali piattaforme digitali, ma anche in una versione in vinile molto particolare.

Il disco è, infatti, è stato prodotto utilizzando plastica riciclata al 100 per cento proveniente dalle coste della Cornovaglia, in Inghilterra. Ogni disco è un pezzo unico e finora ne sono stati realizzati soltanto 105 esemplari.

Il progetto Keynvor, per preservare l’Oceano Atlantico

La traccia del musicista Nick Mulvey fa parte del progetto musicale Keynvor, nato lo scorso anno con finalità ambientali per contrastare l’inquinamento da plastica.

Leggi anche: Le onde della Cornovaglia diventano musica contro l’inquinamento

Keynvor è nato in collaborazione con Sharp’s Brewery, produttore di birra in Cornovaglia, che ha finanziato l’operazione e ne condivide gli intenti. James Nicholls, senior brand manager di Sharp’s, parlando del progetto ha sottolineato come l’oceano Atlantico sia l’ispirazione per tutto ciò che fa la compagnia, aggiungendo: “La cultura della Cornovaglia è costruita intorno all’Oceano, che si tratti di pesce, surf o persino della nostra birra. […] Keynvor è un modo per preservare la costa e l’anno scorso ha fatto raggiungere all’Oceano le classifiche musicali. Ora sono entusiasta di dire che con In the Anthropocene stiamo davvero cambiando le basi dell’industria musicale”.

Tutti i profitti dello streaming andranno a Surfers Against Sewage, organizzazione benefica per la conservazione marina creata nel 1990 da un gruppo di surfisti della Cornovaglia. Così anche quelli derivanti dalle centocinque stampe, che sono state vendute in sole quattro ore.

L’antropocene di Nick Mulvey in un Ocean vinyl

Antropocene è il nome con il quale viene definita l’attuale era geologica, quella cioè in cui l’influenza dell’uomo è dominante su clima e ambiente.

Leggi anche: Antropocene, l’epoca umana nelle parole e immagini di Edward Burtynsky

“Questi tempi di urgente crisi globale ci chiedono di riesaminare noi stessi e il modo in cui viviamo sulla Terra […]. La mia musica indaga su chi – o cosa – siamo nel profondo”, afferma Mulvey. “Ho sempre amato la natura selvaggia della costa della Cornovaglia e smuove qualcosa di profondo in me ogni volta che la visito”.

Articoli correlati
Le canzoni più belle dell’estate 2020 secondo LifeGate Radio

Per chi non avesse la possibilità di ascoltare LifeGate Radio in FM oppure online ecco una playlist con le canzoni che ci terranno compagnia durante questa estate. La lista sarà aggiornata periodicamente quindi provate a ripassare. La trovate anche su Spotify, sul nostro profilo LifeGate Radio.