Ogm

Ogm e etichetta dei dolci

E’ un segnale forte. Quando le grandi aziende colgono la nostra ostilità agli OGM e la nostra necessità di cibi più genuini.

Ogm

Una sempre più forte esigenza di mangiar sano, di scegliere
gli ingredienti migliori, una sempre maggior diffidenza verso
additivi chimici, OGM, aromi artificiali. Ecco ciò che
comunicano le scelte, stampate in grande in etichetta, di alcuni
grandi produttori di dolci.

Basta un giro al supermercato, nel reparto biscotti. Balzano
all’occhio, sul retro delle confezioni, i “manifesti” che due tra i
più grandi produttori europei di dolciumi hanno voluto
stampare sui loro prodotti.

Sul retro delle confezioni dei più venduti wafer compare un
grande riquadro bianco, che citiamo testualmente:

…che bontà!
Da sempre la natura, la freschezza e l’alta qualità fanno
parte della nostra filosofia aziendale e ci aiutano a darVi un
prodotto migliore.
Uno dei nostri segreti del sapore inimitabile è la scelta
delle materie prime naturali come il cacao delle zone di
coltivazione più pregiate

Inoltre tutti i nostri prodotti NON contengono:
– grassi idrogenati
– OGM (organismi geneticamente modificati)
– coloranti artificiali
– aromi artificiali

Invece, su una confezione bianca di biscotti, una delle marche
più familiari fin da quando eravamo bimbi, ecco la
dichiarazione, così dolce alle nostre orecchie.

Percorso salute: una sicurezza per voi. Un impegno per
noi.
MAI OGM (Organismi Geneticamente Modificati)
MAI grassi idrogenati (modificati chimicamente)
MAI conservanti, coloranti e emulsionanti chimici di sintesi.

SEMPRE alta qualità di materie prime, ricette, impianti e
confezioni
SEMPRE controlli giornalieri per evitare contaminazioni prima,
durante e dopo la produzione
SEMPRE ricette pensate per un’alimentazione attenta, quella che
ognuno deve a se stesso

E, sempre, l’indicazione “prodotto certificato con l’esclusivo
utilizzo di ingredienti NON OGM”.

E’ un segnale forte. Quando le grandi aziende colgono la nostra
ostilità agli OGM e la nostra necessità di cibi
più genuini, adeguano i loro standard e i loro prodotti e
per di più lo segnalano con orgoglio sulle etichette, come
un vanto, significa che la nostra richiesta è davvero
forte.

Stefano
Carnazzi

Articoli correlati